Juventus, impresa al Camp Nou: Barcellona battuto 3-0, doppietta di CR7

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Impresa al Camp Nou per la Juventus. I bianconeri vincono 3-0 in Spagna contro Messi e compagni.
Una gara imprevedibile, gli uomini di Pirlo superano il Barcellona e si piazzano al comando del Gruppo G. Una girone perfetto per i bianconeri, mai così bene negli ultimi anni. Protagonista della gara Cristiano Ronaldo, sua una doppietta su rigore. L’altro gol della Juve è dell’americano McKennie.

Juventus, gara perfetta, Blaugrana spenti

Con i giochi già fatti, entrambe qualificate agli ottavi, la gara al Camp Nou era valida per il primo posto in classifica. Sembrava un’impresa impossibile per i bianconeri, ma a vincere sono proprio loro. Il primo tempo è dominio degli uomini allenati da Andrea Pirlo. A mettere in difficoltà Buffon è Messi, ma il portierone della Juve riesce a non far passare l’argentino. Chi segna è invece Cristiano Ronaldo, inizia al 13′ del primo tempo, su rigore. Fallo di Arajo su CR7 che trasforma in rete, niente da fare per Ter Stagen. Pochi minuti e Cuadrado disegna un assist perfetto per McKennie che porta la Juventus sul 2-0. Fine primo tempo. Nella ripresa la Juve è sempre attenta e offensiva, con Morata e Ronaldo che provano a portarsi sul 3-0. L’occasione arriva con il fallo di mano in area di rigore di Lenglet, che intercetta un tiro di Ramsey. Ronaldo non fallisce dal dischetto, è 3-0. 
Il Barcellona non molla, prova ad accorciare le distanze, ma Buffon e la difesa bianconera intercettano ogni idea dei Blaugrana. La Juve trova anche il 4-0, con Bonucci, ma il VAR annulla. Il difensore era in fuorigioco. Nell’area di rigore dei bianconeri è un continuo duello tra Messi e Buffon, alla fine a vincere è il portiere. La Juventus stravince e chiude il girone prima in classifica.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Graziani contro l'eventuale cessione di Lautaro: "Se toccano quel tandem allora veramente si indebolisce l’Inter. L'anno prossimo..."