Juventus-Napoli, ecco la data più probabile del recupero

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


In seguito alla sentenza del Collegio di Garanzia dello Sport, che ha deciso definitivamente che Juventus-Napoli, gara di andata di Serie A del 4 ottobre 2020, si giocherà, il pensiero è andato subito alla data. Il campionato è già pieno di impegni troppo ravvicinati, con la Coppa Italia e il ritorno delle coppe europee, trovare una data plausibile per recuperare Juventus-Napoli diventa quasi impossibile.
Il calendario, già di suo, risulta asfissiante, la gara tanto discussa difficilmente si potrà recuperare a gennaio 2021, in quanto torna la Coppa Italia con gli ottavi di finali, il 13 e il 20 gennaio. Ad inizio marzo la Juventus sarà indisponibile per via della partita degli ottavi di finale di Champions League; mentre il Napoli dovrà affrontare il Granada il 18 febbraio, gara dei sedicesimi di Europa League. L’unica data, al momento probabile, è il 14 febbraio.

Leggi anche:  Russian Premier League: Nizhny Novgorod, buona la “prima” nella massima serie

Juventus-Napoli, un San Valentino particolare

Il match più discusso dell’anno dovrebbe giocarsi a febbraio. La gara all’Allianz Stadium dovrebbe essere giocata il 14 febbraio secondo quanto riportato sul Corriere dello Sport. Un San Valentino particolare per tutti gli amanti del calcio oltre che per i tifosi delle due formazioni. In realtà il 14 febbraio è la data del match di ritorno, quello che si dovrebbe giocare allo Stadio Diego Armando Maradona, il quale verrebbe rinviato per dare spazio alla gara di andata. Per poi trovare una data a Napoli-Juventus.

  •   
  •  
  •  
  •