Juventus, testa al mercato: aperta l’idea su Milik e Giroud

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La Juventus, nonostante il grosso sacrificio di inserire nell’organico anche Morata e Chiesa, nell’ultima finestra di mercato, sembra non essere ancora completa. Manca qualcosa. Così come aveva dichiarato l’allenatore Pirlo, alla Juventus manca anche carattere, personalità: non c’è grinta né cattiveria. Mancano tratti di personalità importanti per gestire e portare al termine le partite. I bianconeri partono sempre alla grande, poi si spengono.

Juventus, restyling difesa e una nuova punta

L’ultimo periodo è stato all’insegna dell’emergenza in difesa, che ha portato grossi problemi sia in Champions League che in Serie A. I bianconeri hanno perso Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Demiral, De Ligt. Al momento sono quasi tutti recuperati, ma la situazione vissuta sarà da espediente per guardarsi sul mercato per portare forze in rosa nel caso dovessero ripresentarsi momenti drammatici come quelli appena passati. In vista ci sarebbe anche un possibile addio di Chiellini al mondo del calcio, previsto, secondo rumors a fine stagione. Paratici dovrà pensare a qualche difensore centrale.
Per far quadrare i conti, Paratici si era fermato sul mercato, facendo arrivare con sacrificio solo Chiesa e Morata. C’era anche l’idea di una quarta punta, in quanto solo Ronaldo non bastava. Con Paulo Dybala con problemi fisici, è stato aggiunto Alvaro Morata. Secondo quanto riportato su Tuttosport, la Juventus ha ancora l’idea Milik, attaccante del Napoli e Giroud del Chelsea.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Inter: addio a Young, a centrocampo ci sarà un ritorno di un ex?