Napoli, sospiro di sollievo per Gattuso: Osimhen in campo prima di Natale

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Una buona notizia per Rino Gattuso e il Napoli, Victor Osimhen tornerà in campo prima della sosta natalizia. Avanzano con successo i suoi miglioramenti e il tecnico può tirare un sospiro di sollievo. A dare la lieta è il responsabile dello staff medico del Società Calcio Napoli, Raffaele Canonico, durante un’intervista ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli questo pomeriggio.

Napoli, Osimhen sta meglio, presto sul campo

Importanti le parole di Raffaele Canonico, che ha dichiarato: “Sta migliorando in maniera importante. Mi auguro di vederlo in campo prima della sosta natalizia”. Il responsabile dello staff medico degli azzurri è stato molto chiaro e dettagliato: “Sta bene e migliora di giorno in giorno – ha aggiunto Canonico-. Non c’è alcun mistero, non è un caso eccezionale. A Villa Stuart abbiamo fatto un consulto con il prof. Castagna, che ha confermato la diagnosi dello staff medico nigeriano. Chiarisco  che è il primo evento traumatico per il ragazzo, non esiste nessuna recidiva. La prima volta che subisce questo tipo di infortunio sulla spalla destra. Sulla spalla sinistra invece aveva già avuto un infortunio. Faccio i complimenti ai colleghi nigeriani perché la loro rapidità nell’approccio clinico di intervento è stato davvero repentino e di alto livello. Per Osimhen si è trattato di una lussazione che non richiede intervento chirurgico“. 
Questo tipo di infortunio generalmente richiede da 1-2 mesi di tempo per una guarigione buona e definitiva. Canonico conclude: “I lavori di terapia servono alla ripresa della funzionalità totale, alla creazione di una protezione all’articolazione. Osimhen è un ragazzo di 21 anni va anche compreso l’aspetto psicologico che interviene nella risposta all’infortunio”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Italia, Andrea Belotti: "Mi sento un titolare, l'Italia vuole arrivare in fondo"