Pordenone-Empoli, probabili formazioni: Dionisi deve fare i conti con il Covid

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


PORDENONE-EMPOLI, PROBABILI FORMAZIONI. La decima giornata di Serie B si chiude con il match tra Pordenone-Empoli, questa sera alle 21 allo Stadio Guido Teghil di Lignano. I toscani sbarcano in provincia di Udine per cercare di conquistare un successo e il secondo posto in classifica. Al momento sono in sesta posizione con 18 punti e potrebbero balzare alla seconda, con 21 punti, insieme alla Spal. Il Pordenone in tutte le gare disputate sino ad oggi in casa ha sempre pareggiato, 4 su 4. Entrambe con obiettivi differenti, Dionisi spera di riportare i suoi nella massima serie con promozione diretta, i padroni di casa sperano di conquistare i play-off. Gli ultimi due precedenti tra Pordenone ed Empoli sono stati vinti entrambi dai neroverdi.

Ieri mattina l’Empoli ha comunicato che alcuni dei suoi tesserati sono risultati positivi al Covid-19. I nomi non sono stati rivelati, ma la società ha tenuto a specificare che sono asintomatici e che sono state rispettate tutte le regole del protocollo. Tutti verranno disposti ad un nuovo tampone prima della gara contro il Pordenone.

Leggi anche:  Italia, Andrea Belotti: "Mi sento un titolare, l'Italia vuole arrivare in fondo"

Il Pordenone di Tesser molto probabilmente sarà disposto in campo con un classico 4-3-1-2. Musiolik e Diaw verranno assistiti da Ciurria come trequartista. Al centrocampo con Pasa, Magnigno e Calò, difesa a quattro con Berra e Falasco esterni, mentre Camporese e Vogliacco centrali. Tra i pali Perisan.

Pordenone Empoli probabili formazioni

Dionisi si contrappone ai padroni di casa con un Empoli nello stesso modulo: 4-3-1-2. Con Brignoli in porta, la difesa composta da Parisi, Romagnoli, Nikolau e Cambiaso. Il centrocampo con Ricci, Stulac e Haas; Bajrami trequartista e l’attacco con Mancuso e Matos. Non avendo certezza di quali siano i giocatori out per coronavirus, fino a comunicazioni ufficiali, le probabili dell’Empoli restano un rebus.

PORDENONE (4-3-1-2): Perisan; Berra, Camporese, Vogliacco, Falasco; Magnino, Calò, Pasa; Ciurria; Musiolik, Diaw.

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Parisi, Romagnoli, Nikolau, Cambiaso; Ricci, Stulac, Haas; Bajrami; Matos, Mancuso

  •   
  •  
  •  
  •