League Cup, dove vedere Tottenham-Brentford: streaming e diretta tv Sky o DAZN?

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Questa sera alle ore 20.45 al Tottenham Hotspur Stadium si disputerà il match tra Tottenham-Brentford, semifinale della League Cup (Coppa di Lega inglese); gli Spurs, che non vincono questa manifestazione dalla stagione 2007-08,  partono con i favori del pronostico contro la squadra biancorossa del tecnico Thomas Frank attualmente al terzo posto della Championship (Serie B inglese) e che l’anno scorso perse la promozione alla Premier League solamente alla finale playoff (ko per 2-1 contro il Fulham). La formazione di Mourinho però non deve adagiarsi sugli allori di un sorteggio favorevole (nell’altra semifinale si giocherà il derby di Manchester), anche perchè nell’ultimo mese c’è stata un calo di rendimento che ha fatto scendere i londinesi al quarto posto.

Nei turni precedenti il Tottenham ha eliminato in ordine Leyton Orient, Chelsea e Stoke City, mentre gli ospiti al debutto hanno fatto fuori la pari grado Wycombe e poi ben quattro squadra di Premier, ovvero Southampton, West Bromwich, Fulham e Newcastle, meritando ampiamente questa semifinale. Le due formazioni si sono affrontate solamente due volte nella loro storia, nella Coppa di Lega del 1992: due vittorie degli Spurs, 3-1 in casa e 4-2 in trasferta.

Leggi anche:  Juventus, un positivo al Covid-19 agli ultimi controlli

Attiva ora DAZN a 9,99€/mese. Guarda la nostra programmazione sportiva live e on demand

Tottenham-Brentford: probabili formazioni

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Sanchez, Dier, Davies; Hojbjerg, Sissoko; Moura, Alli, Son; Kane.

BRENTFORD (4-3-3): Raya; Dalsgaard, Jansson, Pinnock, Henry; Dasilva, Janelt, Jensen; Mbuemo, Toney, Canos.

Attiva ora il tuo abbonamento a 9,99€/mese

Dove vedere Tottenham-Brentford in tv e streaming

La prima semifinale di League Cup Tottenham-Brentford, (calcio d’inizio ore 20.45), sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN con telecronaca di Riccardo Mancini; inoltre la gara del Tottenham Hotspur Stadium sarà visibile su diversi dispositivi come pc, smartphone e tablet sulle smart tv più moderne che supportano la app, oppure su tutti i televisori collegando un decoder Sky Q o una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o Playstation 4. Un’altra possibilità per vedere la partita sul proprio televisore è rappresentata dall’utilizzo di strumenti quali Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick. Inoltre poco dopo il fischio finale sarà possibile guardare on demand gli highlights o anche la replica dell’intero incontro.

Leggi anche:  Calciomercato Inter, in arrivo un ex calciatore della Juventus? Novità su Nandez

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , , ,