Lega Pro Girone B: Mantova di misura sulla Fermana, tre punti per la zona playoff

Pubblicato il autore: Francesco Grandi Segui

Prima giornata di ritorno del girone B di Lega Pro e vittoria del Mantova su una Fermana mai doma: tre punti importantissimi per la formazione di mister Troise che a quota 32 entra in zona playoff. Una partita giocata su un campo molto pesante e condizionata, per quanto riguarda la formazione marchigiana, dall’espulsione di Graziano dopo soli 5 minuti nel primo tempo. Un match comunque molto equilibrato con poche occasioni da gol e portieri praticamente inoperosi.
Nel primo tempo l’agonismo la fa da padrone e volano calci in mezzo al campo per almeno mezz’ora: al 12 minuto i padroni di casa reclamano un calcio di rigore per fallo presunto su Zanandrea, ma l’arbitro Grasso lascia correre. Poche le azioni da segnalare, ma quella più importante è della Fermana: palla persa di Lucas a centrocampo, s’invola sulla fascia Mordini che crossa sul braccio di un difensore del Mantova. Sembra rigore a tutti tranne che all’arbitro che considera involontario l’intervento.
Secondo tempo tutto di marca virgiliana, anche se le occasioni arrivano col contagocce: molti cross sia da parte di Bianchi che di Zanandrea, ma gli attacanti virgiliani vengono serviti in modo impreciso e la Fermana si difende senza troppi patemi, anche se non riesce più a controbattere in attacco.
Al 17 minuto passano i locali: bella palla recuperata da Gerbaudo che crossa un bel pallone: dietro a tutta la difesa scavalcata spunta Guccione che insacca da pochi passi, 1-0 per il Mantova che sblocca il match. La squadra di casa controlla il gioco senza troppo soffrire e la partita termina solo con uno sterile arrembaggio finale della Fermana che non riesce mai ad impensierire veramente Tosi.
Vittoria sofferta per i biancorossi che salgono a quota 32 in una classifica molto corta ed equilibrata: Fermana sempre in partita fino all’ultimo minuto, ma con poco da recriminare.

Leggi anche:  Serie A, le più veloci sostituzioni degli ultimi 10 anni: primato Samir con soli 3 minuti giocati, Valoti il più veloce dentro-fuori per scelta tattica

1-0
reti: Guccione(M) al 17’st

Mantova: Tosi, Bianchi, Zanandrea, Checchi, Militari, Ganz, Guccione, Gerbaudo, Milillo, Cheddira, Lucas
allenatore Troise

Fermana: Ginestra, Mordini, Urbinati, Manetta, Cognigni, Iotti, Neglia, Scrosta, De Pascalis, Sperotto, Graziano
allenatore Cornacchini

  •   
  •  
  •  
  •