Mercato, gli affari di oggi: dall’Atalanta alla Juventus, ma anche Inter, Cagliari e Roma

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Al via la prima finestra di calciomercato dell’anno 2021. Numerose le trattative che si cercheranno di concludere entro fine mese per trovare quel riparo che porterà al termine della stagione. Un mercato dove si cercherà anche bilancio tra le uscite economiche e le esigenze tecniche del giocatore in entrata. Acquisti con margine d’errore quanto più piccolo possibile, perché di esuberi in questo periodo nero, anche per il calcio, proprio non ce n’é bisogno.

Mercato, affari conclusi

L’Atalanta ha acquistato dal Genk, Maehle, laterale destro di 23 anni al costo di 10 milioni di euro. Per rendere definitiva la trattativa si attende soltanto il deposito del contratto.
La Juventus ha acquistato il cartellino di Nicolò Rovella, giovane centrocampista in forza al Genoa che non partirà per Torino, ma resterà in rossoblù fino a fine stagione, quando il Grifone incasserà 10 milioni di euro e Manolo Portanova, centrocampista attuale della Juventus.
Il Cagliari, in esigenza in seguito alla rottura del crociato di Marko Rog, ha ingaggiato temporaneamente Nainggolan dall’Inter. Il belga è tornato per la terza volta in forza alla squadra sarda.
Il Genoa, per rafforzare la difesa ha prelevato, con obbligo di riscatto a 15 milioni di euro, Denis Vavro, slovacco della Lazio.

Leggi anche:  Juventus, offerta definitiva al Santos: attesa per l'attaccante

Mercato, trattative in corso

La Roma cerca rinforzi in attacco, sono diverse settimane che girano voci su un possibile ritorno di Stephan El Sharaawy, a breve in scadenza con il club cinese, ma anche in trattativa per Bernard, brasiliano con il passaporto spagnolo di proprietà dell’Everton.
Diversi i giocatori fermi da mesi, che cercano squadre pronti a rilanciarli, così come riporta il Corriere dello Sport Primo su tutti Milik del Napoli, con le valige pronte da mesi e contratto in scadenza a giugno. Anche Llorente spera di abbandonare Napoli, dove non ha trovato spazio questa stagione nei progetti di Gattuso. Stessa sorte per Khedira della Juventus che, a differenza dell’attaccante azzurro, ha grosse possibilità di partire alla volta della Premier League. Forse ad accoglierlo sarà l’Everton di mister Ancelotti. Anche Cutrone potrebbe lasciare la Fiorentina, il ventiduenne del Wolvehamton in prestito al club toscano, cerca spazio e minuti in campo. In prima linea per l’ex Milan c’è il corteggiamento del Benevento.
L’Inter spera di trovare qualche giocatore adatto all’esigenza dell’allenatore. Nei giorni passati le voci giravano intorno a Isco del Real Madrid, in attesa di piazzare Eriksen, oramai lontano da Conte per arrivare a fine campionato.

  •   
  •  
  •  
  •