Milan, neanche il Covid ti ferma!

Pubblicato il autore: Beatrice Andreello Segui


Probabilmente la squadra che incorona questo campionato 2020-2021. 4 pareggi e solamente 1 sconfitta in 18 partite di campionato. Una striscia di risultati positivi, guidata da Pioli, che garantisce al Milan il primo posto in classifica fin da inizio della stagione. La squadra rossonera, fondata nel 1899 a Milano, è la terza squadra al mondo per titoli vinti (48 trofei ufficiali), con le sue 7 Coppe Champions, 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe europee, 3 Coppe intercontinentali e una Coppa del mondo per club FIFA. Detiene il record di 58 partite giocate senza sconfitte, e numerosi calciatori sono stati premiati con il Pallone d’oro e il FIFA World Player, durante la loro militanza nella squadra milanese.

Quest’anno sono, senza dubbio, in corsa scudetto e sono una delle squadre favorite al momento, seguita da Inter, Napoli e Roma, come definisce la classifica. Milan che, dopo l’ultima vittoria a Cagliari, si è assicurata il primo posto verso lo scudetto, a 3 punti dalla seconda classificata. I rossoneri, hanno dimostrato più volte in campionato di essere in grado di poter sostenere qualsiasi partita, con squadre forti e non, hanno dimostrato di avere giocatori indispensabili, si guardi Theo Hernandez, Calhanoglu e  lo stesso Ibrahimovic. Quest’ultimo, ha dimostrato di essere un giocatore che può trasportare la squadra ed essere un leader. Si noti al suo arrivo a Milano, l’affetto dei tifosi e del medesimo Milan, orgogliosi di accogliere di nuovo questo grande campione nella squadra in cui ha giocato per molto tempo, consapevoli che, oltre all’età anagrafica, è un giocatore che fa la differenza.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere amichevole Inter-Pergolettese, streaming e diretta TV Sky?
Tags: