Roma, con l’Inter esame di identità.

Pubblicato il autore: Andrea Ristori Segui


Leggi anche:  Amichevoli Juventus estate 2021: calendario, date e orari delle partite in programma
MS
Dopo la trasferta vittoriosa a Crotone il calendario prossimo venturo propone per i giallorossi due partite che chiariranno probabilmente la loro caratura e le loro ambizioni per questo campionato.
La Roma è una squadra molto giovane, e quindi in divenire, su cui Fonseca ha lavorato con saggezza ed attenzione conseguendo un terzo posto tanto sorprendente quanto gradito dalla tifoseria.
C’è però da constatare il vulnus dello scarso rendimento contro le pari grado o compagini di livello superiore, solo due punti su dodici, con la doppia batosta di Napoli e Bergamo che ha sollevato aspre critiche e malcontento nell’ambiente; forte con i deboli e debole con i forti, il motivo conduttore che ha caratterizzato questo scorcio di stagione della squadra del mister lusitano.
I prossimi due incontri (dopo i nerazzurri alle viste il derby con la Lazio) chiamano la Roma a dimostrare di riuscire a crescere sul piano della personalità e della mentalità cambiando registro contro le grandi nel percorso di ricerca di una identità maggiormente strutturata per acquisire prospettive anche superiori alle aspettative di lotta per un posto in champions league in un campionato che non ha padroni e presenta una fluidità di risultati e di classifica inopinate dopo nove anni di assoluto ed incontrastato dominio bianconero.
Con una vittoria verrebbe addirittura raggiunto il secondo posto, una realtà nuova, aurea ed inaspettata che spalancherebbe un universo di sogni per un gruppo di grandi prospettive che ha grandi margini di miglioramento.

  •   
  •  
  •  
  •