Tottenham, un giorno da ricordare

Pubblicato il autore: antonio gentile Segui

Le storie a lieto fine nel calcio esistono specie in Inghilterra nella FA CUP dove piccole realtà come quella del Marine si scontrano contro quelle del Tottenham che stravince la sfida con un rotondo 5-0.
Ponendo fine ai sogni di una intera cittadina. Una giornata indimenticabile per i tifoli locali vicino a campioni come Bale ma sopratutto a Josè Mourinho con il suo carisma sempre fuori dagli schemi.

Esordio negli Spurs di Devine con goal a soli 16 anni  assieme alla tripletta di Vinicius con contorno la presenza in campo negli ultimi minuti di Bale esaltato da tutti i sostenitori. Nel frattempo Mourinho si gustava la giornata seduto su una semplice sedia in una atmosfera surreale. Il Marine si riteneva soddisfatto del suo percorso anche come impatto mediatico sul club.

Leggi anche:  Amichevole, dove vedere Nizza-Milan: streaming e diretta tv in chiaro?

La sua storia nasce dal nome di un Pub che ha come traghettatore Dalglish il leggendario Reds. Causa covid il club non ha potuto usufruire dei suoi 3000 posti ma ha avuto la brillante idea di creare una lotteria di biglietti dove il più fortunato avrà la possibilità di allenare il Tottenham in una amichevole.

Una giornata insomma da Special One anche per Mourinho sottolineata dallo stesso allenatore come un esperienza unica e irripetibile. Questa favola anche se breve ricorda il passato del 2000 con l’impresa del Calais una squadra composta da operai o magazzieri che sfidarono le grandi corazzate nel segno di una finale spezzata solo da un calcio di rigore in una Francia entusiasta dai suoi sconosciuti eroi.

Questo sta a dimostrare che non importa il prestigio di un club ma la tenacia di non mollare mai su ogni sfida accarezzando traguardi impossibili.

  •   
  •  
  •  
  •