Juventus, allenamento in vista del Verona: assente Morata

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La Juventus procede step dopo step. Dopo aver archiviato la vittoria contro il Crotone e aver blindato il terzo posto in classifica, i bianconeri pensano alla gara di sabato contro l’Hellas. Il Verona non sarà semplice, ha dato filo da torcere a tutti e Andrea Pirlo sta preparando la sfida alla meglio. Mancano tre giorni alla gara al Bentegoti, oggi la squadra si è allenata al Training Center di Vinovo, ma non tutti erano presenti.

Juventus, Morata alle prese con il virus

La Juventus sul suo sito ufficiale ha fatto sapere che Alvaro Morata non ha preso parte all’allenamento della Juventus di oggi. L’attaccante spagnolo è alle prese con il virus che non gli dà tregua. Il virus in questione, non Sars-Covid-19, ma un Citomegalovirus, ha debilitato tantissimo il giocatore. Non si sa se l’attaccante sarà disponibile per la gara contro il Verona e per i prossimi impegni della squadra. Domani è prevista una nuova sessione di allenamento, vedremo se il giocatore prenderà parte. Intanto, quest’oggi, il resto della squadra si è focalizzata su due aspetti durante la sessione odierna: possessi ed esercitazioni tecnico-tattiche.

Leggi anche:  Dove vedere Udinese-Juventus streaming e diretta tv: Sky o DAZN?

Cos’è il Citomegalovirus

In molti si chiedono cosa sia questo virus che affligge Alvaro Morata: il Citomegalovirus. Questo virus appartiene alla famiglia dell’Herpesvirus, quindi molto diffuso e conosciuto a livello globale. La sua trasmissione avviene da persona a persona con i liquidi corporei come saliva, sangue, urina, lacrime, secrezioni vaginali, latte materno ed altri. Questo virus può rimanere in “silenzio” per molto tempo, anche anni, senza dare alcun sintomo, oppure manifestarsi a causa di un sistema immunitario debole ed iniziare a dare problemi. Secondo le stime il 70-80% della popolazione risulta positiva e con anticorpi relativi al Citomegalovirus, questo ci fa capire quanto sia diffuso. Per quanto riguarda i sintomi, il virus può presentarsi senza dare alcuna conseguenza, infatti in molti non si rendono conto di avere questa infezione, oppure presentarsi con: febbre, indebolimento muscolare, ingrossamento linfonodi, malessere generale; in casi più gravi anche polmonite, retinite ed encefalite. Per eliminare il virus il paziente viene trattato con antivirali adatti e altri farmaci che aiutano ad alleviare i sintomi della patologia.

  •   
  •  
  •  
  •