Napoli, terrore Covid-19: anche Koulibaly è positivo

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Non c’è tregua per il Napoli di Rino Gattuso. Dopo la tegola della positività di Ghoulam, giunta questa mattina, nel pomeriggio arriva anche quella che conferma il contagio a Koulibaly. Anche il difensore senegalese è positivo al Covid-19. La paura incombe sui partenopei per un possibile focolaio in arrivo.

Napoli, la nota della società

A dare notizia del risultato del tampone dell’azzurro è la Società Calcio Napoli con una nota, la quale afferma: “Dopo i tamponi effettuati questa mattina, Kalidou Koulibaly è risultato positivo al Covid-19. Il calciatore è asintomatico e osserverà il periodo di isolamento presso il proprio domicilio”. I giocatori positivi al Coronavirus resteranno lontani dal campo fino a quando non risulteranno negativi. Il tecnico calabrese dovrà fare i conti con una difesa senza il suo pilastro senegalese. Il momento non era neanche quello più adatto visto che i partenopei hanno una lunga lista di gare da disputare nel mese di febbraio. Domani sera il Napoli sarà a Genova per affrontare il Grifone, poi mercoledì affronterà l’Atalanta nel ritorno della semifinale di Coppa Italia. Ancora tutto da decidere, il primo match è finito 0-0, le due squadre si giocano l’accesso alla finale della coppa tricolore. Intanto Gattuso ritrova Fabian Ruiz, risultato negativo proprio nella giornata di ieri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Tensione Juventus, giocatori non tranquilli vista la situazione societaria