Romania Liga I: il Cluj cade a Botoșani e manca il sorpasso in vetta all’FCSB

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


Nel Monday Night del ventiduesimo turno della Liga 1 rumena il CFR Cluj fallisce il possibile sorpasso in testa alla classifica all’FCSB soccombendo in trasferta per 2-1 contro il Botoșani arrivato alla terza vittoria consecutiva. I campioni in carica passati in vantaggio al 2′ con una precisa conclusione dal limite dell’area di Gabriel Debeljuh subiscono il ritorno dei padroni di casa che riescono a ribaltare la situazione a proprio favore andando a segno al 31′ con un colpo di testa vincente di Enriko Papa sugli sviluppi di un corner e al 37′ con un tocco da pochi passi di Mihai Roman al termine di un’azione convulsa in area ospite.

La compagine diretta da Edward Iordanescu resta con i suoi 47 punti all’attivo ad una lunghezza dalla capolista FCSB che domenica aveva perso l’imbattibilità casalinga cedendo sorprendentemente all’Arena Nazionale per 1-0 contro l’Academica Clinceni in rete allo scoccare dell’ora di gioco con un bel colpo di testa di Mladen Jutric. La giornata finisce per rivelarsi favorevole all’Universitatea Craiova: i biancazzurri, vittoriosi in casa per 1-0 sulla Dinamo Bucarest in virtù di una rete realizzata da Andrei Ivan al 26′, riducono a cinque punti il ritardo dalla vetta e vedono salire a nove quelli di vantaggio sul Sepsi Sfântu Gheorghe rimontato nel finale dal 3-1 al 3-3 dal fanalino di coda Politehnica Iași. La formazione di Leo Gruzavu, dopo il terzo pari di fila, conserva una sola lunghezza sulle inseguitrici Academica Clinceni e Botoșani appaiate al quinto posto a quota 33. Prosegue il periodo critico del Chindia Târgoviște agganciato in settima posizione dal Gaz Metan Medias a seguito del ko esterno per 1-0 subito nel confronto diretto. Il quadro dei risultati è completato dal pareggio tra UTA Arad e Hermannstadt per 1-1 e dai successi in trasferta riportati dall’Argeș Pitești sull’Astra Giurgiu per 2-0 e dal Voluntari sul Viitorul per 1-0.

Leggi anche:  Selvaggia Lucarelli: "L'uso che il giornalismo sportivo fa delle belle ragazze è già una molestia"

I risultati della 22a giornata
Sepsi Sfântu Gheorghe – Politehnica Iași 3-3
Astra Giurgiu – Argeș Pitești 0-2
Universitatea Craiova – Dinamo Bucarest 1-0
UTA Arad – Hermannstadt 1-1
Gaz Metan Medias – Chindia Târgoviște 1-0
FCSB – Academica Clinceni 0-1
Viitorul – Voluntari 0-1
Botoșani – CFR Cluj 2-1

Classifica
01. FCSB 48
02. CFR Cluj 47
03. Universitatea Craiova 43
04. Sepsi Sfântu Gheorghe* 34
05. Academica Clinceni 33
06. Botoșani 33
07. Chindia Târgoviște 28
08. Gaz Metan Medias 28
09. UTA Arad 28
10. Viitorul 25
11. Dinamo Bucarest 25
12. Argeș Pitești * 23
13. Astra Giurgiu 22
14. Voluntari 20
15. Hermannstadt 19
16. Politehnica Iași 16
* Una partita in meno.
Le prime sei squadre classificate al termine della regular season sono ammesse al girone playoff per il titolo, le restanti a quello playout per evitare la retrocessione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: