Juve Stabia Turris 4-1: tripletta di Marotta, il derby è delle Vespe

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo Segui


Clicca qui per aggiornare la Diretta Live Juve Stabia Turris

Dopo due minuti di recupero si conclude il match tra Juve Stabia e Turris. Seconda vittoria consecutiva delle Vespe che si aggiudicano il derby per 4-1. Decisiva la tripletta di Alessandro Marotta sempre più leader dell’attacco stabiese. La Turris non riesce a strappare punti alla Juve Stabia in chiave salvezza.

90′ – Ancora Borrelli pericoloso per le Vespe: assist al bacio di Ripa, il numero 29 delle Vespe spedisce di poco a lato con il destro
88′ – Borrelli vicino al quinto gol per la Juve Stabia, tiro al volo da posizione defilata: la sfera si spegne di pochissimo alla destra di Abagnale
85′ – Ritmi blandi in questa fase del match: si fa vedere la Turris con Longo, sfera messa in angolo dalla retroguardia delle Vespe
69′ – Scambiano bene Orlando e Marotta al limite dell’area di rigore: alto il tiro dell’attaccante delle Vespe
64′ – Turris pericolosa su calcio piazzato, Alma sfiora l’angolino alla destra di Lazzari
55′ – La Juve Stabia segna ancora: Assist perfetto di Orlando per Garattoni che solo davanti al portiere Abagnale non sbaglia. 4-1 per le Vespe al Romeo Menti
52′ – Cala il tris la Juve Stabia: Marotta approfitta della conclusione di testa di Fantacci che si stampa sul palo per ribadire in reta in mezza rovesciata. Tripletta dell’attaccante classe ’86

Leggi anche:  Sci alpino femminile, super G Lake Louise 2021 (VIDEO): Goggia beffa Gut e fa tris. 5ª Brignone

2′ – TEMPO

39′ – Spinge la Turris, il diagonale di Boiciuc si spegne sul fondo
32′ – Accorcia le distanze la Turris: punizione di Giannone dalla lunghissima distanza, Lazzari respinge male e spedisce la sfera alle proprie spalle
27′ – Vespe vicine al tris con Fantacci: il sinistro del trequartista, da ottima posizione, non è preciso e si perde alla destra di Abagnale
24′ – Raddoppio della Juve Stabia: Marotta si avventa sulla respinta maldestra di Abagnale e a porta sguarnita porta le Vespe sul 2-0
22′ – Juve Stabia in vantaggio su calcio di rigore con Alessandro Marotta: l’attaccante delle Vespe è implacabile dal dischetto e supera il numero 1 della Turris
11′ – Occasione clamorosa per le Vespe: Rizzo serve Fantacci solo in area, il trequartista gialloblè a un metro dalla porta difesa da Abagnale spara alto sulla traversa
8′ – Ritmi altissimi al Menti: Scaccabarozzi libera il destro dai venti metri, tiro potente e palla a lato di poco
7′ – Ci prova la Turris con Tascone, il centrocampista, da buona posizione, calcia alto sulla traversa
5′ – Juve Stabia ancora pericolosa con Marotta: l’attaccante in girata non riesce a trovare lo specchio della porta
4′ – Vallocchia ci prova col destro dalla distanza, respinge in angolo Abagnale

Leggi anche:  Tensione Juventus, giocatori non tranquilli vista la situazione societaria

1′ – TEMPO

Live Juve Stabia Turris: le formazioni ufficiali

Juve Stabia (3-4-1-2): Lazzari; Mulè, Elizalde, Esposito; Garattoni, Scaccabarozzi, Vallocchia, Rizzo; Fantacci; Orlando, Marotta. All: Pasquale Padalino.
Indisponibili: Cernigoi, Fioravanti, Lia, Mastalli, Russo, Troest.
Squalificati: Berardocco.

Turris (4-2-3-1): Abagnale; Ferretti, Di Nunzio, Loreto, Da Dalt; Romano, Tascone; D’Ignazio, Giannone, Boiciuc; Persano. All: Bruno Caneo.
Indisponibili: Franco, Esempio, Carannate.
Squalificati: Lorenzini.

Arbitro: Stefano Nicolini di Brescia
Assistente: Francesco Cortese di Palermo
Assistente: Lorenzo Poma di Trapani
Quarto ufficiale: Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto

Live Juve Stabia Turris: la presentazione del match

La Juve Stabia si avvicina al derby reduce da una sconfitta e una vittoria nelle ultime due giornate di campionato. Le Vespe, infatti, hanno perso al Romeo Menti contro il Bari per 2-0 ed hanno vinto in trasferta al Renzo Barbera per 4-2 contro il Palermo. Gli stabiesi sono settimi in classifica a quota quaranta punti. La Turris, invece, si avvicina al match reduce da due sconfitte consecutive nelle ultime due uscite stagionali. I corallini, infatti, hanno perso in trasferta contro il Potenza per 2-1 ed hanno perso anche in casa per 3-1 contro il Foggia. La Turris è quattordicesima in classifica a quota trentuno punti.

  •   
  •  
  •  
  •