Hernandez post contro Pasqua: la Procura della Figc indaga

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli Segui


Theo Hernandez pubblica un post contro Pasqua: il difensore del Milan subito dopo la sconfitta contro i Napoli avrebbe sfogato la sua rabbia contro l’arbitro Fabrizio Pasqua, con un post sui social risultato denigratorio. La Procura della Figc apre un fascicolo sul post nei confronti di Pasqua, pubblicato e subito dopo rimosso da Hernandez. Ad apprenderlo è l’ANSA, una rabbia sfociata sui social, a causa di un calcio di rigore non concesso anche dopo il Var con un post e con la foto dell’arbitro e quattro emoticon con il vomito.

Hernandez post contro Pasqua: post subito rimosso?

La storia su Instagram viene rimossa da Hernandez poco dopo averla postata, ma riesce in poco tempo comunque a fare il giro sul web. Ora sulla vicenda indaga la procura federale. Il post è reso pubblico subito dopo la sconfitta del Milan contro il Napoli, quanto costerà caro il gesto al terzino rossonero Hernandez? Un gesto rabbioso rivolto all’arbitro Pasqua, dopo il rifiuto del calcio di rigore, un presunto fallo commesso su di lui da Bakayoko. Il post pubblicato, nonché storia di Instagram, aveva la foto dell’arbitro e quattro emoticon con il vomito. Quale sarà l’esito della Procura della Figc nei riguardi del giocatore del Milan?.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Tensione Juventus, giocatori non tranquilli vista la situazione societaria
Tags: