Juventus, nuovo record di Ronaldo: il portoghese raggiunge Pelè

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Un Cristiano Ronaldo straordinario, nonostante l’età, 36 anni compiuti. Nella gara Juventus-Spezia, valida per la 25^ giornata di Serie A, ha messo a segno un altro gol e anche un nuovo record. Il gol contro i liguri è il ventesimo in campionato, dove guida anche la classifica dei marcatori, ma ha raggiunto anche uno dei King del calcio nella classifica che conta i gol segnati in carriera.

Juventus, Ronaldo raggiunge Pelè

Cristiano Ronaldo con il numero di gol messi a segno fino ad oggi raggiunge Pelè, i due contano 767 reti. A differenza del brasiliano, che oggi ha 80 anni, CR7 può ancora continuare ad infrangere record in carriera. Il prossimo obiettivo è quello di superare Romerio, altro attaccante di origini brasiliane, che ha giocato anche nel Barcellona, durante la sua carriera ha segnato 772 reti. La classifica al momento vede in testa l’austriaco Josef Bican. Il giocatore cecoslovacco ha iniziato la sua carriera nel Rapid Vienna nel 1931, finendo per appendere gli scarpini al chiodo nel 1955, anno in cui ha militato nello Slavia Praga. I gol totali messi a segno da Bican sono 805, numero impressionante, così come la grinta del portoghese in forza alla Juventus. D’altronde è risaputo, Cristiano Ronaldo è l’uomo dei record, e il portoghese non ha intenzione di fermarsi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Marco Marchionni in esclusiva a SN: "La Superlega toglie la bellezza del calcio. Juventus-Parma, non so per chi tiferò: Parma la mia seconda casa, i bianconeri arriveranno in Champions League"