Quando si è fermato il calcio: speciale ore 19 su SkySport24, “Campo Aperto”

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli Segui


Quando si è fermato il calcio, uno speciale in diretta su SkySport24 alle ore 19.00 che metterà in mostra una situazione disarmante, tutt’oggi presente. E’ trascorso esattamente un anno dal momento in cui leghe nazionali, Champions ed Europa League, hanno cessato il loro andamento a causa della pandemia. Su SkySport24 uno speciale, un’edizione di “Campo Aperto”. Il 9 marzo Caputo espone  la scritta “Andrà tutto bene, restate a casa” durante Sassuolo-Brescia. Precisamente qual è il giorno in cui il calcio va verso uno stop improvviso? Accade l’8 marzo, fu questo il giorno in cui la crisi da Coronavirus portò ad uno stato così tanto amaro e tragico.

Quando si è fermato il calcio: l’8 marzo 2020

Accade l’8 marzo, giorno in cui l’andamento del calcio inizia a prendere una strada inaspettata, l’inizio di un cambiamento sempre più concreto. Alle 12.30 di domenica è in programma l’incontro tra Parma e Spal, all’insaputa d’ogni uomo la pandemia in Italia è già iniziata. Siamo al 30 gennaio, giorno in cui vengono riscontrati i primi due casi di Covid-19, una coppia di turisti. Nella città di Codogno a metà febbraio, viene riscontrato il paziente zero, al 3 marzo vengono confermati circa tremila casi. Durante questa lunga giornata, alle 12.28 le squadre sono nel tunnel del Tardini pronte per il fischio iniziale, ma l’arbitro Pairetto obbliga le squadre a fare dietrofront. La Federcalcio valuta l’immediata sospensione del campionato dopo le parole del Ministro dello Sport Spadafora. Si gioca, vince la Spal 1-0. Il derby d’Italia vedrà la scesa in campo di Juve e Inter, in uno Stadium vuoto. Marotta dichiara: “Giocare una partita di calcio senza pubblico è difficile“. Paratici: “Credo che non ci si abituerà mai a non avere i tifosi“. Sembrava impensabile una partita del genere senza pubblico, non ci si poteva immaginare che sarebbe diventata la nuova normalità. La Juve vince 2-0.

Leggi anche:  Napoli - Lazio: 5 - 2, gli azzurri annientano i biancocelesti

“Andrà tutto bene, restate a casa”

Lunedì 9 marzo 2020 è in lista il “monday night” tra Sassuolo e Brescia, giorno in cui verrà emanato un Dpcm dal Premier Giuseppe Conte. Prevederà un estensione della zona rossa in tutto il paese, un vero e proprio lockdown. Dopo la vittoria del Sassuolo per 3-0. Caputo a seguito della prima rete, mostra alla telecamera un messaggio trascritto su di un cartello. Sarà un simbolo per l’Italia: “Andrà tutto bene, restate a casa“. La Serie A torna in campo il 22 giugno 2020, dopo numerosi giorni in stop, precisamente centocinque.

  •   
  •  
  •  
  •