Reja la leggenda, 75 anni ed ancora grinta in panchina

Pubblicato il autore: Paolo Pierangelo Segui


Una vitta trascorsa sul rettangolo verde con l’inseparabile pallone, per mister Reja

Una carriera lunghissima e che continua a vivere con intensità a dispetto dei 75 anni suonati.
Edy Reja è un autentico veterano della panchina, che ora ricopre il ruolo di commissario tecnico della nazionale dell’Albania.

Se torniamo indietro nel tempo, precisamente alla fine degli anni ’80, Reja era alla guida della formazione Primavera del Pescara e collaborava con Galeone, che dal suo canto guidava la prima squadra biancazzurra.

Da Pescara la sua carriera è stata un crescendo continuo, che lo ha visto guidare il Pescara in serie B, girando poi un pò tutta l’Italia con esperienze dalla serie C al massimo campionato italiano, guidando Pescara, Cosenza, Verona, Lecce, Bologna, Torino, Vicenza, Hajduk Spalato, Atalanta, Napoli, Lazio ecc.

Leggi anche:  Arezzo-Pro Livorno, streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere Serie D

Oggi nonostante l’età avanzata, Reja non ha perso quell’entusiasmo che lo contraddistingue dagli inizi della sua carriera e va avanti con decisione, consapevole di essere un esempio per tutto il calcio, lui che ora è l’allenatore più anziano in attività.

La federazione albanese gli ha fatto prolungare il contratto fino al 2022, e questo la dice lunga sulla affidabilità dell’uomo Reja oltre che dell’allenatore dal punto di vista tecnico e tattico.

Buona fortuna mister Reja!

  •   
  •  
  •  
  •