Roma, quanti infortuni: 46 da inizio stagione. Ecco le condizioni dei giallorossi

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Momento difficile a Roma, la squadra è di nuovo alle prese con gli infortuni. Le prossime gare, tutte importanti tra campionato ed Europa League, vedranno assenze pesanti. Paulo Fonseca dovrà fare i conti con gli indisponibili e gestire al meglio i giocatori. Domani pomeriggio si inizia con la trasferta di Parma, poi si volerà in Ucraina per affrontare lo Shakhtar. Diversi gli infortunati negli ultimi giorni, ultimo ad inserirsi nella lista è Mkhitaryan.

Roma, le condizioni dei giallorossi

L’ultimo a fermarsi è il centravanti armeno, per lui problemi al muscolo soleo del polpaccio destro iniziati durante il match contro lo Shakhtar. Tra oggi e domani verrà valutato con esami a Villa Stuart, i quali andranno a delineare il problema nello specifico. Ieri a Trigoria l’ex Arsenal si muoveva utilizzando una stampella, immagini che non lasciano grandi speranze di una sua presenza nelle prossime gare. Se non dovesse avere lesioni, il suo rientro, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, è previsto dopo la sosta delle Nazionali. Stesso discorso per Smalling. Il difensore inglese non ha subito nessuna lesione, soltanto un affaticamento per lui. Potrebbe rivedersi in campo già giovedì prossimo. Gianluca Mancini sta meglio, non al 100% della forma, ma Fonseca potrà contare su di lui in difesa. Infine c’è ancora Zaniolo, l’attaccante è in attesa della visita medica con il dottor Fink, per valutare le sue condizioni ed un eventuale rientro. Purtroppo la visita è slittata a fine mese, quindi di rivedere il 21enne in campo bisognerà aspettare ancora un po’.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie C Femminile, Perugia-Lucchese 2-2. Chiasso riagguanta il pari all'87'. Antonelli para un rigore a Bengasi
Tags: