Roma, stagione finita per Kumbulla: altra tegola per Fonseca

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La Roma perde un altro giocatore: Marash Kumbulla. Il difensore si è infortunato e sarà fuori fino al termine della stagione. L’albanese tornerà disponibile direttamente per il prossimo campionato. Paulo Fonseca dovrà gestire una nuova perdita che va a sommarsi alle altre.

Roma, stagione finita per Kumbulla

Non mancano le cattive notizie in casa giallorossa. Questa stagione gli infortuni, circa 60, hanno penalizzato l’andamento della formazione di Paulo Fonseca. L’ultimo ad aggiungersi alla lista e il difensore albanese Kumbulla. Per lui un brutto infortunio al menisco che, con la lesione, dovrà stare fuori almeno tre mesi. Stagione finita, appuntamento al prossimo campionato. Il difensore, classe 2000, ex Verona, si è infortunato durante la gara Andorra-Albania. Il giocatore non ha capito subito che si trattasse di un problema grave, il dolore si è presentato nel primo tempo poi è scomparso, dando modo al giocatore di concludere il match. Il giorno seguente, insieme al suo staff, valutando la situazione e la presenza del dolore, si è deciso per il rientro in capitale e di essere sottoposto ad esami approfonditi. Solo oggi è stata scoperta la gravità della situazione. Menisco lesionato e stagione andata. Per Kumbulla non è escluso che si debba anche prevede con un eventuale intervento chirurgico. Da valutare, poi, con lo staff medico di Villa Stuart.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Tammy Abraham furioso su Instagram. L'inglese salterà l'Inter
Tags: