Roma, Veretout a Villa Stuart: lungo stop per il francese

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La Roma durante il match contro la Fiorentina ha perso Jordan Veretout al 60′ minuto di gioco per infortunio. Una questione muscolare che sin da subito ha destato preoccupazione. Il francese ha abbandonato il campo di gioco zoppicando. Le prime analisi effettuate lunedì a Trigoria hanno impedito una valutazione esatta del problema. L’ex Fiorentina è andato a Villa Stuart.

Roma, Veretout a Villa Stuart, un mese di stop

Il medico social della società giallorossa, Causarano, alle 8.30 di questa mattina ha accompagnato personalmente Jordan Veretout a Villa Stuart. Il giocatore, così come nei giorni scorsi, ha mostrato difficoltà a camminare, l’infortunio non sembra di lieve entità. In seguito all’entrata a Villa Stuart sono stati eseguiti esami approfonditi per capire con esattezza il problema del giocatore e i tempi dello stop. Dopo circa un’ora arriva l’esito: infortunio al flessore della coscia destra, la lesione posteriore fermerà il centrocampista della Roma per un mese. Veretout salterà sicuramente le gare di campionato contro il Genoa, Parma, Napoli e Sassuolo. In Europa League salterà entrambe le gare contro gli ucraini dello Shakhtar, previste per 11 e 18 marzo 2021. Brutta tegola per l’allenatore Paulo Fonseca che dovrà fare a meno di uno dei migliori giocatori del suo organico.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Superlega, in dubbio due club: è già crisi tra le società?