Copa Libertadores: il Santos si qualifica per la fase a gironi

Pubblicato il autore: Alberto Rossi


Il Santos si guadagna l’accesso alla fase a gironi della Copa Libertadores estromettendo al terzo turno preliminare gli argentini del San Lorenzo de Almagro che nelle precedenti quattro eliminatorie sostenute contro le compagini brasiliane nella massima competizione per club del Sudamerica avevano sempre avuto la meglio. La formazione diretta da Ariel Holan, vittoriosa a Buenos Aires per 3-1 nella gara d’andata, chiude con dei brividi imprevisti sul 2-2 quella di ritorno disputata al Mané Garrincha di Brasilia.

Il Santos ritrovatosi in avvio di ripresa avanti per 2-0, in virtù delle reti realizzate dal 17enne Marcos Leonardo (21’) con un tiro-cross effettuato quasi dalla linea di fondo e da Pará in contropiede su assist di Soltedo (56’), ed in superiorità numerica per l’espulsione di Gabriel Rojas (51′) commette probabilmente l’errore di ritenere definitivamente archiviato il passaggio del turno. Il San Lorenzo de Almagro deciso a giocarsi sino in fondo le residue chance di qualificazione riesce invece a riportarsi in parità andando a segno al 58’ sugli sviluppi di un corner con un’incornata di Di Santo ed al 77’ con un rasoterra apparentemente non irresistibile dal limite dell’area di Ángel Romero. Ad evitare al Santos un finale pieno d’insidie ci pensa Joao Paolo: l’estremo difensore bianconero, già autore di un ottimo intervento su Juan Ramírez sul finire della prima frazione, riscatta ampiamente l’incertezza sul gol del 2-2, rendendosi protagonista di due grandi salvataggi sui pericolosi tentativi di Óscar David Romero effettuati di testa (84’) e dalla distanza (88’).

Leggi anche:  Mondiali, Brasile-Corea probabili formazioni: mondiale finito per due brasiliani

I vice-campioni in carica proseguiranno la loro avventura nella fase a gironi della Copa Libertadores affrontando nel gruppo C gli argentini del Boca Juniors, gli ecuadoriani del Barcelona de Guayaquil ed i boliviani del Club The Strongest. Al San Lorenzo de Almagro si aprono quantomeno le porte della fase a gironi della Copa Sudamericana: i rossoblu di Diego Dabove dovranno misurarsi nel gruppo A con i connazionali del Rosario Central, i cileni del Club Deportivo Huachipato ed i paraguaiani del Club 12 de Octubre de Itauguá.

  •   
  •  
  •  
  •