Inter, D’Ambrosio risulta negativo al Coronavirus: ultimi controlli di protocollo per il rientro

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli Segui

D'Ambrosio negativo al Coronavirus
Casa Inter, D’Ambrosio risulta negativo al Coronavirus, si rivelano negativi anche il resto dei tamponi svolti nella giornata di venerdì ad Appiano. Le buone notizie in casa dei nerazzurri continuano a essere presenti e Antonio Conte può tirare un nuovo sospiro di sollievo. Il difensore dell’Inter e della nazionale italiana, poco prima della scesa in campo il 14 marzo a Torino, aveva accusato un malessere con linee di febbre. Nell’accorgimento dei sintomi influenzali viene immediatamente riportato a Milano su di un auto privata. Il tampone di controllo eseguito mostra la positività di Danilo D’Ambrosio.

D’Ambrosio negativo al Coronavirus: doppio sospiro di sollievo per Conte

D’Ambrosio risulta negativo al Coronavirus, una ulteriore ottima notizia in casa Inter e per Antonio Conte. Fortunatamente tutti i tamponi eseguiti ad Appiano nella giornata di venerdì sono risultati negativi. Il giocatore risulta essere un difensore duttile, in grado di muoversi sia come laterale su entrambe le fasce che da centrale. Con la tendenza all’inserimento offensivo e le doti nel gioco aereo lo portano spesso a trovare la via del gol. D’Ambrosio era rimasto l’ultimo positivo nella squadra nerazzurra.

Leggi anche:  Probabili formazioni Inter Spezia: Inzaghi lancia Dumfries?

Controllo di routine per l’inserimento in campo

Come sappiamo per il successivo inserimento in campo, il difensore dovrà sottoporsi a controlli di protocollo, con la probabilità di rientro nel match di recupero di mercoledì con il Sassuolo. Quest’ultima sfida viene rinviata a seguito dello stop dell’Ats di Milano, a fronte della positività dei tre giocatori: Handanovic, Vecino e De Vrij.

  •   
  •  
  •  
  •