Juventus, messaggi tra Zamparini e Dybala: “Vai via dalla Juve”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La Juventus e Paulo Dybala hanno difficoltà nel trovare l’intesa verso il rinnovo del contratto, in scadenza nel giungo del 2022. L’attaccante è arrivato in Italia nel 2012, grazie a Zamparini, presidente del Palermo. Venduto poi alla Juventus nel 2015, Paulo ha fatto il salto di qualità. Ma adesso sembra distante dalla società piemontese che, con l’arrivo di Pirlo, ha sempre meno spazio. Con il diffondersi le voci sul problema del rinnovo, Zamparini ha pensato di intervenite, ed è iniziato così uno scambio di messaggi con Dybala. A raccontarlo è proprio l’ex patron della società siciliana.

Juventus, i messaggi tra Zamparini e Dybala

A rivelare lo scambio di messaggi con Dybala, è lo stesso Zamparini a Radio Sportiva durante un’intervista: “Gli voglio molto bene. È un campione, un fuoriclasseMi ha fatto un grande piacere vederlo segnare contro il Napoli, soffrivo per lui. Gli mando i messaggi dicendogli di andare via dalla Juventus, deve essere il nucleo della squadra ed essere un costruttore di gioco, libero per il campo. Da quando c’è Ronaldo non è più il Dybala che conosciamo, non possono coesistere perché entrambi sono il calcio. Paulo vale Barcellona e Real Madrid, poi, non ha avuto affetto e stima della società”. L’ex presidente del Palermo crede che Dybala non sia più lo stesso a Torino, quindi deve cambiare aria per stare di nuovo bene.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Superlega: quali sanzioni rischia chi non abbandona definitivamente?