Milan, dichiarazioni di Paolo Condò: “Ecco quanti punti servono per la Champions”

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli

Milan dichiarazioni di Paolo Condò
Milan, di seguito le dichiarazioni del giornalista Paolo Condò intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Racconta il suo pensiero riguardo la situazione rossonera attuale e della lotta Champions: “Non ne servono ottanta. Deve fare nove punti nelle prossime tre partite, sono alla portata. Se li facesse sarebbe messo molto bene“.

Quest’oggi direttamente allo stadio Ennio Tardini di Parma, alle ore 18:00 si gioca Parma-Milan. Un match importante per entrambe le realtà calcistiche. Il Milan di Pioli con 60 punti in classifica ha fruttato 18 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte in 29 gare. Il Parma di D’Aversa ammonta a 29 punti con 3 vittorie, 11 pareggi e 15 sconfitte in 29 gare.

Milan, dichiarazioni di Paolo Condò: “Deve fare nove punti nelle prossime tre partite”

Paolo Condò giornalista e opinionista italiano, ai microfoni di Sky Sport dichiara: “Pioli ha parlato di ottanta punti per la sicurezza. Negli ultimi sette campionati la quinta ha fatto 70, 68, 72, 70, 64, 63, 60. Sarebbe già qualificato, bisogna dire che il quarto posto vale da tre anni, quindi probabilmente nelle fasi finali non c’era sprinta, però secondo me con quindici/diciotto punti secondo me il Milan può stare tranquillo. Non ne servono ottanta. Deve fare nove punti nelle prossime tre partite, sono alla portata. Se li facesse sarebbe messo molto bene“.

Leggi anche:  Mondiali, probabili formazioni Olanda-Argentina: le scelte di Van Gaal e Scaloni

Possibile formazione

MILAN (4-2-3-1). Donnarumma, Theo Hernandez, Tomori, Kjaer, Dalot; Kessie, Bennacer; Rebic, Calhanoglu, Saelemaekers; Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, A. Donnarumma, Gabbia, Kalulu, Krunic, Tonali, Meite, Castillejo, Hauge, Brahim Diaz, Rafael Leao, Mandzukic.

  •   
  •  
  •  
  •