Nibali sarà al Giro d’Italia? Il pensiero del corridore

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Nibali sarà al Giro
Nibali sarà al Giro d’Italia? Il corridore ritorna sull’infortunio e lo fa raccontandosi ai microfoni di Stefano Rizzato della Rai per la trasmissione Radio Corsa. Il corridore è partito ripercorrendo la dura fase dell’infortunio: “Facciamo un passo indietro, al ritiro del Teide abbiamo lavorato davvero bene. 15 giorni, è stato uno dei ritiri più belli ,ma anche dei più difficili, perché con il covid siamo rimasti chiusi e siamo stati poco a contatto con altre persone. Avevo un buon feeling, ma purtroppo causa infortunio non sono potuto andare al Tour of the Alps per vedere come andava”.

Nibali sarà al Giro d’Italia?, le considerazioni

Nibali ha poi aggiunto: Il pensiero per il Giro d’Italia è stato più forte di ogni altra cosaHo detto di voler fare l’impossibile, però l’impossibile non è mai semplice, la determinazione c’è e se andrò al Giro lo saprà quando finirò questo piccolo training camp che ho fatto da solo con la mia famiglia. Farò una visita di controllo e mi  diranno i medici se proseguire con il Giro o rimandare l’appuntamento. Io spero di non doverlo rimandare, quindi incrociamo le dita, ce la mettiamo tutta e speriamo”.

Non resta che attendere ancora qualche giorno per scoprire se il corridore sarà o meno ai nastri di partenza della corsa rosa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Taddei: "Da romanista fracico vorrei CR7. Marquinhos era molto convinto ma non faceva il fenomeno"