Roma, niente da fare per Zaniolo: addio Europeo, la data del rientro

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Nicolò Zaniolo
non riuscirà a prendere parte all’Europeo nei prossimi mesi, le sue condizioni fisiche non lo permettono. La visita dal Professor Fink, di ieri ad Innsbruck, non ha dato un buon esito: Zaniolo dovrà lavorare a parte ancora per un po’.

Roma, Zaniolo salta anche l’Europeo

Il Professor Fink ha visitato il giocatore giallorosso, dalla visita è emerso che il ginocchio sta benissimo, ma quei venticinque giorni di Covid-19 hanno rallentato il recupero e gli manca un 10% di forza rispetto all’altro ginocchio che, come ha ribadito Fink, ha una forza disumana. Il dottore non ha intenzione di prendere alla leggere il suo rientro, è molto scrupoloso. Per risolvere il problema definitivamente Zaniolo dovrà lavorare altre 2-3 settimane tra palestra e campo. Questo aiuterà a riprendere la forza giusta. Probabilmente il centrocampista tornerà ad indossare la maglia della Roma nel mese di maggio.

Leggi anche:  Roma, incontro tra Mourinho e i Friedkin: ecco com'è andato

Oggi Zaniolo ricomincerà con la Primavera, si unirà ai giocatori seguiti da Alberto De Rossi, poi si valuterà. Zaniolo potrebbe giocare contro la Juventus il primo maggio, sempre Primavera, per poi valutare se rientrare con la prima squadra. Le ultime gare della Roma sono contro Inter e Spezia. Il 21enne, che fa parte anche della Nazionale italiana, non riuscirà a prendere parte all’Europeo. Zaniolo dovrà lavorare per tornare al 100% la prossima stagione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: