Atalanta-Juventus, Bonucci furioso con Romero: le sue frasi dalla panchina

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La finale di Coppa Italia tra Atalanta-Juventus ha generato una lunga serie di polemiche che non accennano a placarsi. Una delle protagoniste della gara è stata proprio la tensione. Un particolare momento da segnalare è quando Bonucci ha ripreso Cristian Romero.

Atalanta-Juventus, Bonucci contro Romero

Scintille tra due difensori durante la finale di Coppa Italia. I due protagonisti sono Leonardo Bonucci e Cristian Romero. L’argentino dell’Atalanta ha fatto una brutta entrata su Federico Chiesa in area di rigore. Questa scena ha fatto infuriare il centrale bianconero che ha iniziato ad urlare contro Romero da bordocampo.  Bonucci avrebbe detto: “Romero, Romero! Non parlavi fino a dieci mesi fa, stai muto”. Secondo il racconto dei bordocampisti Rai gli avrebbe anche urlato: “Non fare il fenomeno“. Romero, anche se un giocatore dell’Atalanta, il suo cartellino è di proprietà della società bianconera.

Leggi anche:  Buffon torna al Parma: accordo raggiunto e fascia da capitano pronta

In realtà i momenti di tensione della finale sono stati diversi, un altro momento di nervosismo della partita: anche nel finale di partita dopo l’espulsione di Rafael Toloi per proteste Igor Tudor, il vice di Pirlo e Robin Gosens si sono pizzicati a distanza. Episodio scatenante è stato un fallo fischiato a Ilicic su Danilo che, secondo i giocatori della Dea era inesistente.

  •   
  •  
  •  
  •