Barcellona senza spirito: verso addio a LaLiga

Pubblicato il autore: Martina Musu Segui

Barcellona senza spirito: imperdonabile il pareggio contro il Levante

Il Barcellona aveva tutte le possibilità di conquistare il campionato spagnolo, ma il pareggio contro il Levante ha cambiato tutto. Il club catalano attualmente si trova secondo in classifica con 76 punti, a due punti in meno dalla capolista, l’Atletico Madrid che mercoledì sfiderà il Real Sociedad al Metropolitano. Questo match rappresenta la possibilità, per l’Atletico, di eliminare definitivamente il Barça dalla corsa alla vittoria del campionato. Inoltre, anche il Real Madrid, l’altro club della capitale spagnola, continua a mettere pressione. LaLiga continua ad essere un campionato davvero sorprendente.

Barcellona senza spirito: verso addio a LaLiga

Il volto di Koeman, in preda alla disperazione, dalla panchina e quello di Messi a fine partita riassumono l’imperdonabile pareggio di ieri contro il Levante di Valencia. Il primo tempo si è concluso con il risultato di 2-0 per i catalani grazie alle reti di Messi e Pedri, classe 2002. All’inizio del secondo tempo il Levante pareggia con due gol di Melero e Morales. Dembélé fa un gol fantastico ma l’illusione di vittoria dura poco, al minuto 83′ il Levante pareggia con un gol di Léon. I gol di Messi, Pedri e Dembélé non sono bastati, il club ha dimostrato evidenti difficoltà a livello difensivo. Il problema è che non è la prima volta che i blaugrana perdono una partita fondamentale per la lotta al titolo. Contro il Granada hanno trovato una sconfitta, quando era tutto a loro favore e in vetta alla classifica ma, sabato scorso, hanno firmato un altro pareggio contro l’Atletico di Madrid. Questo ulteriore pari mette il Barcellona in una scomoda posizione in classifica. L’Atletico di Diego Simeone può distanziare i catalani di quattro punti a due giornate dalla fine del campionato e il Real Zidane può sorpassarli in caso di vittoria contro il Granada. Insomma, la conquista de LaLiga sembra essere un’utopia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Final Six, Juventus-Empoli: streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere campionato Primavera 1