Calciomercato: accordo Barcellona-Depay, ad una condizione

Pubblicato il autore: Martina Musu Segui

Calciomercato: accordo Barcellona-Depay. Il calciatore olandese nella prossima stagione giocherà quasi sicuramente in terra catalana

Il futuro di Memphis Depay dovrebbe ormai essere segnato e no, non è in Italia alla Juventus. L’attaccante de l’Olympique Lione, che lascerà il club al termine di questa stagione, con un contratto in scadenza a giugno, sembra essere destinato a trasferirsi a Barcellona. Secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo spagnolo, Marca, le due parti coinvolte avrebbero trovato l’accordo. Dunque, Memphis Depay sarebbe pronto a vestire la maglia blaugrana nella prossima stagione. Tuttavia c’è una condizione, che non renderebbe del tutto certo l’approdo del calciatore nella città catalana.

Calciomercato: accordo Barcellona-Depay, ad una condizione

Secondo quanto riportato da Marca, giovedì si sarebbe raggiunto l’accordo tra il club catalano e il giocatore olandese Depay. Ma ad una condizione: l’attaccante avrebbe chiesto di essere allenato dal suo connazionale e attuale allenatore del Barcellona, Ronald Koeman. Il futuro del tecnico avrebbe un grande legame con l’accordo Barcellona-Depay. Il quotidiano spagnolo ha rivelato che Joan Laporta, presidente del club blaugrana, potrebbe fare a meno dell’allenatore olandese a causa di svariati problemi finanziari e per le sue prestazioni poco convincenti, nonostante abbia un altro anno di contratto. La società potrebbe anche chiedere un prestito da 500 milioni di euro per dare una stabilità. Il presidente sarebbe furioso per il calo avuto dal club nell’ultimo periodo e non ha escluso una vera e propria rivoluzione. Il Barcellona sta cercando di risparmiare il più possibile e in questo momento il giocatore del Lione sarebbe una priorità rispetto alla scelta del tecnico. Tra i vari nomi in uscita ci sarebbero personalità importanti come Neto, Umtiti, Braithwaite, Coutinho e Pjanic, per il quale si vocifera un clamoroso ritorno alla Juventus. Da ricordare inoltre che, qualora Messi dovesse rinnovare il suo contratto, qualche altro ingaggio potrebbe saltare.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, Cristiano Ronaldo non si sbilancia: "Quello che verrà, sarà per il meglio. Ora sono concentrato sull'Europeo"