Lorenzo Pellegrini: stop 15 giorni per infortunio muscolare

Pubblicato il autore: Julia Gambuzza Segui


Brutte notizie per i giallorossi. La Roma, per l’ultima giornata di campionato contro la Spezia, dovrà rinunciare al suo centrocampista Lorenzo Pellegrini. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il capitano della Roma avrebbe accusato dei fastidi durante il derby contro la Lazio. Pellegrini è stato subito sottoposto ad alcuni esami strumentali specifici, da cui è emersa una lesione di primo grado al flessore della coscia sinistra.

L’infortunio muscolare lo terrà lontano dal campo per 15 giorni, saltando così sia l’ultima giornata di campionato che l’amichevole con la maglia dell’Italia contro il San Marino, in programma il prossimo 28 Maggio. Dopo lo stop seguiranno le terapie necessarie al recupero e per il capitano giallorosso il rientro sarà possibile già dall’inizio degli Europei, per la gara contro la Turchia prevista il prossimo 11 Giugno allo Stadio Olimpico.

Leggi anche:  Regolamento Europei 2020, come funziona il torneo: qualificate agli ottavi, ripescate, accoppiamenti e sostituzioni

Infortunio Pellegrini, l’ultimo di una lunga serie per la Roma di Fonseca

Una stagione non proprio fortunata per Paulo Fonseca, prossimo ormai all’addio alla Roma dopo due anni insieme. La Roma ha infatti comunicato che l’allenatore portoghese lascerà la squadra al termine di questo campionato. Finora in stagione per la squadra giallorossa gli infortuni sono stati in totale 72: 43 muscolari, 12 traumatici, 14 per Covid e 4 per altre patologie. Tra gli stop più lunghi durante la stagione giallorossa ricordiamo: Calafiori (problema al flessore); Pau Lopez (intervento alla spalla); Smalling (affaticamento al flessore); Spinazzola (lesione al flessore); Veretout (lesione al flessore);  Zaniolo (intervento per rottura del crociato); Spinazzola (infortunio al bicipite femorale); Diawara (pubalgia); Fazio (problema fisico); Kumbulla (lesione al menisco); infine Perez (lombalgia).

  •   
  •  
  •  
  •