Calciomercato Inter: per il dopo Eriksen c’è Calhanoglu

Pubblicato il autore: Francesco Sperati Segui

Dalla telefonata di Maldini al contatto con l’Inter: Euro2020 per Calhanoglu è gia finito, ora il suo futuro. Il dopo Eriksen potrebbe essere già iniziato.

Il dopo Eriksen si chiama Calhanoglu

Mossa a sorpresa da parte della società nerazzurra di proprietà Suning, che prova a piazzare un colpo a parametro zero. La società ha messo nel mirino Hakan Calhanoglu. L’Euro2020 del turco era iniziato con una conferenza stampa in cui aveva manifestato a Maldini che la sua priorità fosse la competizione europea. Del turco, però, non è stata rilevata nessuna traccia. La Turchia ha totalizzato zero punti in 3 partite, 1 solo gol segnato, 8 gol subiti. E del rossonero nessuna giocata da ricordare. Il contratto del turco con il Milan scade il 30 giugno. Il tentativo dell’Inter di prenderlo a parametro zero pare abbia dato risultati positivi: le parti sono sempre piu vicine, e Calhanoglu potrebbe essere il primo vero rinforzo per il nuovo allenatore Simone Inzaghi. Il tentativo nerazzurro, come scritto da Sky Sport, è arrivato dopo quello che è successo a Christian Eriksen: le condizioni del danese obbligano ad avere pronta una alternativa. L’inter è passata in vantaggio rispetto ai cugini rossoneri per il trequartista turco, offrendo un contratto di 5 milioni di euro l’anno; il Milan, invece, non si è mai mosso dal tetto dei 4 milioni di euro, soglia massima stabilita dalla società.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Enrico Mentana: "Inspiegabile la vendita di Lukaku..."