Christian Eriksen verrà operato al cuore: defibrillatore per il danese

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Christian Eriksen verrà operato al cuore, defibrillatore per il danese che la scorsa settimana ha avuto un arresto cardiaco in campo. Nessuno potrà dimenticare Danimarca-Finlandia, match valido per gli Europei di calcio. Era il minuto 43 del primo tempo quando il giocatore danese, Eriksen, ha un malore. Momenti tremendi che, a quanto pare, non sono finiti per il giocatore dell’Inter.

Christian Eriksen verrà operato al cuore, defibrillatore per il danese

Non si tratta di un’operazione grave, permette ai medici di impiantare questo piccolo ”
” chiamato defibrillatore che va in funzione nel caso dovesse subire un nuovo arresto cardiaco. La notizia arriva dalla Federcalcio danese che ha aggiornato sulle condizioni del giocatore e su quanto dovrà subire.

Il comunicato della Federcalcio danese: “Dopo diversi esami si è deciso che Christian dovrà avere un ICD (defibrillatore cardiaco) – si legge nel comunicato diffuso stamattina – Questo dispositivo è necessario dopo un attacco cardiaco causato da aritmia. Christian ha accettato la soluzione e il piano è stato inoltre confermato da specialisti nazionali e internazionali, che raccomandano tutti lo stesso trattamento. Incoraggiamo tutti a rispettare la privacy e la serenità, di Christian e della sua famiglia”. 

La carriera del giocatore potrebbe essere compromessa, secondo il regolamento del calcio italiano sicuramente non potrà più giocare in Italia. In ogni paese c’è una normativa differente per l’idoneità al gioco. In ogni caso potrebbe prevalere il buon senso del giocatore. Eriksen dopo essere “tornato” in vita in seguito all’arresto cardiaco, potrebbe decidere, a malincuore, di appendere gli scarpini al chiodo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere amichevole Inter-Crotone, streaming e diretta TV8?
Tags: