Serie D, Lavello Taranto 2-3: i rossoblù conquistano la promozione in Serie C

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo Segui


Clicca qui per aggiornare la diretta live Lavello Taranto

Dopo cinque minuti di recupero finisce il match allo Stadio Lorusso di Venosa. Il Taranto vince in rimonta con gol di Corado, Rizzo G. e Santarpia. I rossoblù si posizionano al primo posto in classifica nel girone H di Serie D ed ottengono la promozione in Serie C.

93′ – Appoggio errato di Alfageme per Diaz: occasione sfumata per il Taranto
86′ – Ammonito Burzio tra le fila del Lavello
82′ – GOL TARANTO – Preciso colpo di testa di Santarpia che supera Caretta su cross di Boccia dalla destra
80′ – Cross di Boccia, colpo di testa mancato di un soffio da parte di Alfageme: spazza la retroguardia del Lavello
72′ – Angolo di Marsili, colpo di testa fuori misura di Alfageme
69′ – Cambio Taranto: entra Diaz esce Rizzo
65′ – Occasione Lavello: Burzio servito da Marotta calcia da ottima posizione, palla alta sulla traversa
60′ – Cambio Taranto: esce Diaby entra Santarpia
57′ – Cambio Taranto: entrano Guaita ed Alfageme escono Corado e Versienti
57′ – GOL LAVELLO – Dell’Orfanello approfitta di un errore della retroguardia ospite e calcia forte alle spalle di Ciezkowski
55′ – Marsili ci prova da calcio piazzato da buona posizione, nessun pericolo per il Lavello
50′ – Traversone insidioso di Versienti, Taranto subito pericoloso

Leggi anche:  Finale sciabola maschile a squadre: Corea troppo forte, l'Italia è d'argento
2′ – TEMPO

42′ – GOL TARANTO – Gianmarco Rizzo svetta di testa e spedisce in rete in mischia: ancora decisivo l’angolo battuto da Marsili
38′ – Conclusione di Versienti, palla destinata all’incrocio: salva tutto Caretta
35′ – Cartellino giallo per Gianmarco Rizzo
33′ – GOL TARANTO – Corado di testa insacca la sfera alle spalle di Caretta: il gol arriva dagli sviluppi di calcio d’angolo
30′ – Tiro-cross insidioso di Servienti, brivido per la retroguardia del Lavello
29′ – Ci prova dalla distanza Militano, blocca senza difficoltà Ciezkowski
26′ – Clamorosa palla gol per il Lavello: solo davanti a Ciezkowski Giunta spedisce la palla sul fondo
25′ – Dell’Orfanello pesca Giunta solo in area: para Ciezkowski allungandosi sulla sinistra
23′ – Marsili calcia dalla lunga distanza, blocca senza problemi Caretta
16′ – GOL LAVELLO – Dell’Orfanello porta in vantaggio i padroni di casa: conclusione perfetta del terzino che supera abilmente Ciezkowski con un sinistro all’angolino dal vertice dell’area di rigore
10′ – Imbucata errata di Marsili per Corado e ripartenza sfumata per il Taranto
6′ – Versienti da ottima posizione si coordina male e spedisce la sfera alta sulla traversa
4′ – Conclusione dalla distanza di Burzio, palla alta sulla traversa

Leggi anche:  Torino, pareggio con poche emozioni contro l'Al Fateh
1′ – TEMPO

Live Lavello Taranto: le formazioni ufficiali

LAVELLO (4-3-3): Caretta; Corna, Garcia, Vitofrancesco, Dell’Orfanello; Giunta, Longo, Militano; Marotta, Burzio, Herrera.
Allenatore: Karen Zeman.
A disposizione: Franetovic, D’Italia, Migliorini, Barbara, Tuttisanti, Brunetti, Esposito, El Ouazni, Del Grosso.

TARANTO (4-3-3): Ciezkowski; Boccia, Silvestri, Rizzo G, Ferrara; Tissone, Marsili, Diaby; Rizzo N., Corado, Versienti.
Allenatore: Giuseppe Laterza
A disposizione: Sposito, Shehu, Gonzalez, Matute, Santarpia, Guaita, Mastromonaco, Alfageme, Diaz.

ARBITRO: Cristiano Ursini di Pescara
ASSISTENTI: Gilberto Laghezza di Mestre; Nicola Zandonà di Portogruaro.

Live Lavello Taranto: ora e luogo del match

Domenica 13 giugno, alle ore 16:00, andrà di scena il match valido per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie D girone H tra Lavello Taranto. Le due compagini si sfideranno allo Stadio M.Lorusso di Venosa, in provincia di Potenza. La partita si terrà al cospetto di un numero ridotto di spettatori viste le restrizioni derivanti dall’emergenza Coronavirus.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Inter-Crotone, streaming e diretta TV8?

Live Lavello Taranto: come arrivano le due squadre

Il Lavello si avvicina al match reduce da una vittoria e una sconfitta nelle ultime due giornate di campionato. I gialloverdi, infatti, hanno vinto per 2-0 in casa contro il Nardò ed hanno perso per 2-0 in trasferta contro la Fidelis Andria. Il Taranto, invece, si avvicina alla sfida reduce da un pareggio e una vittoria nelle ultime due uscite stagionali. I rossoblù, infatti, hanno pareggiato per 0-0 in trasferta contro il Francavilla ed hanno vinto per 4-2 in casa contro l’Audace Cerignola.

  •   
  •  
  •  
  •