Serie D, Taranto Audace Cerignola 4-2: doppietta di Rizzo, rossoblù a un passo dalla promozione in C

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo Segui


Clicca qui per aggiornare la diretta live Taranto Audace Cerignola

Dopo quattro minuti di recupero finisce il match allo Stadio Iacovone. Il Taranto si impone sull’Audace Cerignola per 4-2. In grande spolvero l’esterno offensivo Nicolas Rizzo autore di una doppietta. I rossoblù sempre più vicini alla promozione in Serie C.

92′ – Malcore ci prova di testa da ottima posizione: palla alta di un soffio
88′ – Fares si oppone alla grande sulla punizione calciata da Marsili dal limite dell’area
85′ – Ammonito Marsili tra le fila del Taranto
80′ – Ci prova Verde con una conclusione da posizione defilata: la sfera è terminata sul fondo
77′ – Traversone insidioso di Marsili, allontana la difesa ospite
73′ – Cartellino giallo per Gianmarco Rizzo
61′ – Ammonito Boccia tra le fila del Taranto
60′ – Malcore ci prova da posizione defilata, para Ciezkowski
53′ – GOL TARANTO – Nicolas Rizzo trasforma dagli undici metri: doppietta dell’esterno offensivo
46′ – GOL AUDACE CERIGNOLA – Loiodice si avventa sulla palla ribattuta da Ciezkowski ribadendo in rete da posizione centrale. La squadra ospite accorcia le distanze

Leggi anche:  Christian Eriksen verrà operato al cuore: defibrillatore per il danese
2′ – TEMPO

45′ – Tre minuti di recupero assegnati dall’arbitro Fichera di Milano
42′ – Dopo un avvio scoppiettante di partita, con ben quattro gol nei primi venti minuti di gioco, ora i ritmi sono calati e le due squadre prediligono un possesso sterile e prolungato
28′ – Marsili ci prova da calcio piazzato da posizione defilata, palla sull’esterno della rete
20′ – GOL AUDACE CERIGNOLA – Malcore calcia dalla lunga distanza e trafigge Ciezkowski all’angolino basso
15′ – GOL TARANTO – Piattone di Diaby a trafiggere Fares sul palo lontano: tris del Taranto
14′ – Loiodice ci prova da calcio piazzato, blocca abilmente la sfera Ciezkowski
10′ – GOL TARANTO – Cross di Santarpia dalla sinistra e incornata di testa di Nicolas Rizzo: Fares non ci arriva, raddoppio dei padroni di casa
5′ – Ammonito Versienti per fallo su Achik
1′ – GOL TARANTO – Marsili porta subito in vantaggio i padroni di casa: tiro potente dai trenta metri e palla che si insacca alle spalle di Fares

Leggi anche:  Zhang incontra Sala ed assicura continuità all'Inter
1′ – TEMPO

Live Taranto Audace Cerignola: le formazioni ufficiali

TARANTO (4-3-3): Ciezkowski; Boccia, Silvestri, Rizzo G, Versienti; Tissone, Marsili, Diaby; Rizzo N., Corado, Santarpia.
A disposizione: Sposito, Shehu, Gonzalez, Marrazzo, Guaita, Corvino, Mastromonaco, Alfageme, Diaz.
Allenatore: Laterza.

AUDACE CERIGNOLA (4-3-3): Fares; Silletti, Russo, De Cristofaro, Manzo; Acampora, Achik, Esposito; Muscatiello, Malcore, Loiodice.
A disposizione: Guarnieri, Allegrini, Ciafardini, Barrasso, Amabile, Lioce, Spinelli, Nardella, Verde.
Allenatore: Pazienza.

ARBITRO: Riccardo Fichera della Sezione di Milano
ASSISTENTI: Marco Giudice della Sezione di Frosinone e Pierpaolo Vitale della Sezione di Salerno.

Live Taranto Audace Cerignola: ora e luogo del match

Domenica 6 giugno, alle ore 16:00, andrà di scena il match valido per la trentatreesima giornata del campionato di Serie D girone H tra Taranto Audace Cerignola. Le due compagini si sfideranno allo Stadio Comunale Erasmo Iacovone di Taranto. La partita si terrà al cospetto di un massimo di 1000 spettatori viste le restrizioni derivanti dall’emergenza Coronavirus.

Leggi anche:  Una grande Italia si qualifica agli ottavi di finale

Live Taranto Audace Cerignola: come arrivano le due squadre

Il Taranto si avvicina al match reduce da una vittoria e un pareggio nelle ultime due giornate di campionato. I rossoblù, infatti, hanno vinto per 1-0 in casa contro il Team Altamura ed hanno pareggiato per 0-0 in trasferta contro il Francavilla. L’Audace Cerignola, invece, si avvicina alla sfida reduce da due vittorie consecutive nelle ultime due uscite stagionali. I pugliesi hanno vinto per 3-1 in trasferta contro l’Aversa Normanna ed hanno vinto per 4-0 in casa contro il Fasano.

  •   
  •  
  •  
  •