Il Milan ha ufficializzato il riscatto del difensore

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Il Milan ha ufficializzato il riscatto del difensore inglese Fikayo Tomori. Il giocatore, classe 1997, è arrivato in prestito a Milanello nella finestra di mercato dello scorso gennaio. Fin da subito ha dimostrato di essere all’altezza e di essere stato un buon affare di Paolo Maldini e del suo staff. Mai stati indecisi sul suo riscatto, se non per il prezzo, alto. Maldini ha provato a convincere il Chelsea a trovare qualche alternativa o ad abbassare il prezzo, ma alla fine la società ha deciso che ne valeva proprio la pena di investire su un giocatore di questo livello, accettando le richieste dei Blues.

Il Milan ha ufficializzato il riscatto del difensore Tomori

E’ stata una delle mosse più attese per rinforzare il proprio organico, tutti attendevano il riscatto dell’inglese. Sicuramente è stato un grande sforzo per la società italiana, che dovrà pagare 28.5 milioni di euro per Fikayo. Il comunicato che ha aggiornato sul neo acquisto rossonero arriva sul sito ufficiale del Milan. La nota recita: “AC Milan è lieto di annunciare di aver esercitato l’opzione per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni sportive di Oluwafikayomi Oluwadamilola Tomori dal Chelsea FC.  Il difensore inglese, dopo aver totalizzato 22 presenze e 1 gol nella stagione appena conclusa, continuerà a vestire la maglia rossonera fino al 30 giugno 2025”.

Tomori non è solo un eccellente difensore centrale, con molta forza fisica, ma può essere utilizzato anche come terzino destro. La sua duttilità ha convinto la società ad investire su di lui.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Portieri Juventus: Dino Zoff difende Szczesny e ha fiducia in Perin
Tags: