Juventus, il giocatore è positivo al Covid-19: addio all’Europeo

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Juventus, il giocatore è positivo al Covid-19, addio all’Europeo. Si tratta di Dejan Kulusevski. Il centrocampista bianconero è positivo al Coronavirus, un triste momento per il giovane 21enne che poteva prendere parte alla tanto attesa competizione. Non è risaputo il cammino della sua Nazionale, così come i tempi necessari per tornare negativo, di conseguenza, molto probabilmente è addio all’Europeo.

Juventus, il giocatore è positivo al Covid-19

L’esterno della Vecchia Signora salterà sicuramente la prima partita della competizione, prevista per il prossimo lunedì 14 giugno, contro la Spagna, a sua volta colpita da un caso di positività, quello di Sergio Busquets. Non solo la Spagna, la Svezia ha in programma, il 18 giugno, la sfida con la Slovacchia e mercoledì 23 contro la Polonia.

Dejan Kulusevski ha scoperto la positività mentre è già in ritiro con la propria nazionale e verrà sottoposto ad isolamento fiduciario. L’ex giocatore di Parma e Atalanta risulta asintomatico. La scoperta del caso di Covid-19 nella nazionale svedese è arrivato in seguito a sintomi lievi arrivati prima del match amichevole di oggi. Il comunicato della Nazionale: “Oggi la nazionale maschile si è recata a Göteborg per l’ultima amichevole prima dell’Europeo, Dejan Kulusevski è rimasto a Stoccolma perché positivo al Covid-19″.

Le parole del medico della Svezia, Anders Valentin: “Questa mattina Dejan Kulusevki ha informato all’equipe medica di avere sintomi di raffreddore. Sottoposto al test per verificare se contagiato da Covid-19, è risultato poi positivo. Da allora Dejan è stato tenuto in isolamento dal resto del gruppo e non ha viaggiato con noi verso Gotebotg”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Florenzi nel mirino della Juventus: i bianconeri provano il colpo
Tags: