Juventus, Cristiano Ronaldo al bivio per il futuro

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


A Torino il mercato è ancora fermo, nessuna trattativa clamorosa per i bianconeri. Intanto si dovrà decidere, presto, per il futuro di alcuni giocatori. Alla Juventus, Cristiano Ronaldo al bivio per il futuro. Non ha ancora deciso l’attaccante: restare o andare via? L’alternativa, al momento, è il PSG.

Juventus, Cristiano Ronaldo al bivio per il futuro: Juve o PSG?

Sono già diversi mesi che l’avventura di CR7 alla Juventus sembra in bilico. Con un contratto in scadenza nel 2022, il portoghese è ancora indeciso. Non ci sono grandi opportunità, soltanto perché non tutti possono permetterselo, ma Ronaldo resta il sogno di ogni società. Nessuno come lui: è diventato il primo al mondo a conquistare il titolo di capocannoniere in tre diversi tornei dei cinque più importanti d’Europa. Premier League, Liga e Serie A.

Leggi anche:  Colpo del Manchester United, in arrivo un difensore dal Real Madrid

Il cinque volte vincitore del Pallone d’oro a breve rientrerà dalle vacanze e prenderà parte al vertice con la società per decidere il futuro. Al momento soltanto il Paris Saint-Germain può permettersi di portare Ronaldo nel proprio organico. La Juventus potrebbe quindi approfittare della situazione per lo scambio che porterebbe Ronaldo a Parigi e Mauro Icardi a Torino. Il 26 luglio è la data del rientro, non manca molto alla decisione di quale strada intraprendere adesso che è al bivio.

C’è anche da sottolineare che a Parigi nel reparto offensivo sono al completo, Cristiano Ronaldo di sicuro non avrebbe intenzione di fare panchina né diventare il sostituto di qualche altro giocatore. La valutazione non è semplice, ma l’attaccante potrebbe continuare a giocare anche a Torino, la società non ha mai avuto intenzione di dirgli addio, potrebbe chiudere qui la carriera. Il 26 luglio CR7 metterà piede alla Continassa, la decisione è vicina.

  •   
  •  
  •  
  •