Serie A femminile: doppio colpo Fiorentina, l’Inter si assicura la Portales, Fusini a Pomigliano

Pubblicato il autore: Paolo Pierangelo Segui

Fermento nel calciomercato della serie A femminile, dove proseguono senza soste le trattative in fase di acquisto ed in fase di cessione.

La Fiorentina si è mossa con oculatezza ed ha messo a segno 2 colpi di rilievo che vanno a potenziare la rosa viola:

Sabrina Tasselli, di ruolo portiere è nata a Carpi nel 1990, l’estremo difensore è cresciuta nelle fila della Reggiana e nella sua lunga carriera ha difeso la porta di Tavagnacco, Bardolino Verona, Riviera di Romagna, Atletico Oristano, Stjarnan, Sassuolo e Juventus, chiudendo con la Fiorentina nella scorsa stagione.

Sarah Huchet, centrocampista francese classe 1994, arriva dal Napoli dove ha giocato nell’ultima stagione. Cresciuta nel Guingamp, la valida mediana ha vestito anche le maglie di Issy, Digione e Olympique Marsiglia.

Oltre alla Fiorentina, da registrare il colpo in attacco messo a segno dall’Inter, che ha ingaggiato la spagnola Portales (23), attaccante che ha militato nel Madrid CFF e che si è legata ai nerazzurri fino al 2022.

Leggi anche:  Super League: nessuna sanzione per Juve, Real Madrid e Barcellona

Bene anche la Sampdoria di mister Cincotta, che prosegue il ritiro precampionato, dopo l’arrivo in attacco della centroamericana Martinez, che in Italia ha vestito le maglie di Roma e Napoli.
Il Pomigliano dopo il colpaccio in attacco con la Rinaldi che è arrivata dal Milan, si è assicurato anche la brava Fusini, giocatrice ex Napoli e che ricopre il ruolo di difensore.

  •   
  •  
  •  
  •