Juventus-Chelsea, le scelte di Allegri senza Dybala e Morata

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La seconda giornata di Champions League prevede un big match: Juventus-Chelsea. Max Allegri dovrà fare a meno di due giocatori importanti che, imprevedibilmente, si sono infortunati entrambi durante la sfida contro la Samp. Per Juventus-Chelsea, le scelte di Allegri senza Dybala e Morata, sono limitate.

Juventus-Chelsea, le scelte di Allegri senza Dybala e Morata

Durante Juventus-Sampdoria, Morata e Dybala hanno avuto problemi fisici. Paulo Dybala sblocca la gara con un bellissimo gol, porta in vantaggio la sua squadra durante JuventusSampdoria, ma poi si infortuna. La Joya salterà la super sfida di mercoledì in Champions contro il Chelsea. Gli esami di oggi, a cui si sottoporrà l’argentino, definiranno l’entità dell’infortunio e i tempi di recupero. C’è ansia anche per lo spagnolo, che ha chiesto il cambio per un dolore muscolare e ha terminato in anticipo la gara contro la Sampdoria. Anche se non sembra grave e lungo l’infortunio. In attesa degli aggiornamenti dopo gli ultimi accertamenti, si dovrà capire come affrontare il Chelsea.

Leggi anche:  Milan, il dopo-Ibrahimovic ha già un nome

Senza Dybala e Morata sarà difficile, ma Max Allegri proverà a contrastare la difesa dei Blues con Federico Chiesa, Moise Kean e Kulusevski. Un trio giovane e dinamico che potrebbe fare molto bene. Un’alternativa improbabile, ma necessaria.

 

  •   
  •  
  •  
  •