Dove vedere Atletico Madrid-Liverpool, streaming e diretta Tv

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


DOVE VEDERE ATLETICO MADRID-LIVERPOOL

La terza giornata della fase a gironi di Champions League inizia martedì 19 ottobre. Al Wanda Metropolitano di Madrid si sfideranno Atletico Madrid-Liverpool. Il match, con fischio d’inizio alle ore 21, verrà gestito dall’arbitro tedesco Siebert.

L’Atletico Madrid, nelle due gare precedenti, ha ottenuto una vittoria e un pareggio: il pareggio arrivato alla prima gara contro il Porto (0-0); la vittoria contro il Milan (2-1). Gli spagnoli alloggiano in seconda posizione con 4 punti in classifica; due i gol segnati, uno subito. La formazione del Cholo nella Liga è al quarto posto con 17 punti, soltanto tre dalla capolista, a gran sorpresa Real Sociedad.

Il Liverpool guida la classifica del Gruppo B con 6 punti ottenuti con due vittorie: 3-2 al Milan, all’esordio; 5-1 al Porto nell’ultimo match. Gli inglesi hanno messo a segno 8 gol, subiti 3. I Reds in Premier League sono al secondo posto in classifica, ad un solo punto di differenza dalla capolista, Chelsea.

Leggi anche:  Klopp: "A gennaio c'è un piccolo torneo"

Dove vedere Atletico Madrid-Liverpool

La sfida del Gruppo B di Champions League, tra Atletico Madrid-Liverpool sarà trasmessa in diretta tv da Sky e andrà in onda sui canali Sky Sport Football (numero 203 del satellite) e Sky Sport (numero 254 del satellite). La gara del Wanda Metropolitano sarà inoltre trasmessa in diretta streaming da Infinity+; ovviamente visibile solo con abbonamento, anche sulle moderne Smart tv.

Il match potrà essere seguito in diretta streaming tramite Sky Go, sia su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, sia sul proprio personal computer o notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Anche NOW è un’altra delle opzioni, il servizio di streaming live e on demand di Sky.

Probabili formazioni

Atletico Madrid (3-5-2): Oblak; Savic, Giménez, Hermoso; Trippier, Llorente, Koke, De Paul, Carrasco; Griezmann, Luís Suárez.

Leggi anche:  Fabian Ruiz, sirene da Inghilterra e Spagna: la situazione di mercato

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, N. Keita; Salah, Roberto Firmino, Manè.

  •   
  •  
  •  
  •