Milan, le ultime sugli infortuni: Pioli ritrova qualche giocatore

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Il Milan è stato penalizzato da numerose assenze in questo periodo. Tanti gli infortuni che ha subito l’organico si Stefano Pioli che ha dovuto fare gli straordinari per individuare la formazione giusta da schierare in campo. Prossimo match il Bologna, e per il Milan le ultime sugli infortuni non danno cattive notizie.

Milan, le ultime sugli infortuni: Pioli recupera Kessié

Archiviata la brutta sconfitta contro il Porto, il Milan si riversa subito in campionato e sabato c’è il match al Dall’Ara, dove ci sarà il Bologna dell’ex Mihajlovic ad attenderli. Mentre in Europa i rossoneri non riescono a centrare la vittoria, in campionato la situazione si ribalta completamente: 7 vittorie e un pareggio su 8 gare giocare.

Il vero grattacapo è chi scenderà in campo contro i rossoblù. Sicuramente sarà disponibile Kessié. Dei sette indisponibili, quattro sono lungodegenti che non vedranno il campo a breve: Maignan, Plizzari, Florenzi e Messias. Le possibili novità quindi si riducono a Hernandez, Diaz e Rebic, che sono anche tre giocatori essenziali della squadra di Pioli.

Leggi anche:  Tensione Juventus, giocatori non tranquilli vista la situazione societaria

Rebic non ha grave lesioni, sta recuperando, anche se lavora a parte. Verrà valutato venerdì per il match di sabato. Brahim Diaz, risultato positivo al Covid-19, soltanto lunedì terminerà i giorni obbligatori di quarantena, contro il Bologna sarà out. Mentre Hernandez termina oggi i giorni di quarantena, tutto dipenderà dall’esito del tampone. Potrebbe rientrare nella lista dei convocati di domani.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: