MOVIOLA Inter-Juventus: tutti gli episodi del derby d’Italia

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Il derby d’Italia è appena finito a San Siro: Inter-Juventus chiusa per 1-1 (Dzeko, 17′; Dybala 89′). Un match intenso quello a Milano; Vecchia Signora dominata senza sosta dall’Inter nel primo tempo. Secondo tempo più occasioni per i bianconeri, ma l’Inter domina gran parte della gara. La Juve trova l’occasione del rigore e pareggia a pochi minuti dalla fine con Dybala. Tanti gli episodi a San Siro, la Moviola di Inter-Juventus.

Moviola Inter-Juventus, episodi principali

Diversi gli episodi durante il match Inter-Juventus. L’arbitro di gara, Mariani, ha gestito alla meglio la partita, chiedendo, se necessario, l’ausilio del VAR.

PRIMO TEMPO. Il primo episodio si verifica al settimo minuto di gioco, quando Alex Sandro chiede un rigore per una trattenuta da parte di Edin Dzeko in area. Mariani definisce l’azione regolare. Al 17′ Dzeko segna, ma viene segnalato un fuorigioco, il VAR conferma il gol. Al 40′ giallo per Barella; al 43′ per Alex Sandro. Due ammonizioni regolari. 45+4′ Dzeko invoca rigore allo scadere del primo tempo per un presunto tocco con il braccio di Chiellini, ma il pallone sbatte sulla nuca del difensore.

Leggi anche:  DIRETTA LIVE Cavese-Real Aversa Serie D - Girone I

SECONDO TEMPO. Giallo per Perisic, intervento su Federico Chiesa. Giusta la decisione di Mariani. 87′, contatto tra Dumfries e Alex Sandro all’interno dell’area dei nerazzurri, l’arbitro Mariani lascia inizialmente correre poi, richiamato dal VAR, assegna correttamente il calcio di rigore alla Juventus: il difensore olandese colpisce sulla gamba il terzino bianconero. Nell’occasione espulso Simone Inzaghi per eccessive proteste. 90’+4 Fallo tattico del capitano della Juventus. L’arbitro prima lascia correre per regola del vantaggio, poi ammonisce il difensore della Juventus al termine dell’azione. Corretto.

  •   
  •  
  •  
  •