Caso Orsolini: cessione in vista?

Pubblicato il autore: Valerio Ciccone Segui


Con la vittoria di misura ottenuta contro lo Spezia il Bologna si proietta in zona Europa. Sinisa sembra aver trovato la quadra, e l’ha trovata senza il ragazzo che fino alla scorsa stagione sembrava essere una promessa del calcio italiano: Riccardo Orsolini. Chiuso in avanti dalle brillanti prestazioni di Barrow e Arnautovic, Orsolini sembra non trovare spazio neanche come quinto di destra. Se questa estate la società si era fermamente opposta alla cessione dell’ex Ascoli ecco allora che adesso potrebbe ascoltare tutte le proposte che si presenteranno nella sessione di mercato invernale. Anche il classe 97′ avrebbe preso atto della sua situazione e sarebbe pronto, senza remore, a salutare la società rossoblù.

Orso tra Bergamo e Firenze

La Fiorentina potrebbe riprendere le trattative dopo averle abbandonate nella scorsa finestra di mercato a causa del secco no ricevuto dalla dirigenza emiliana. Senza ombra di dubbio la viola ha bisogno di un rinforzo per la sua fascia destra. Anche se attualmente la società di Commisso non sembrerebbe disposta a spendere per  l’ala bolognese i 15 milioni richiesti dal presidente Saputo. Per questo motivo starebbe valutando anche altri profili.
A Bergamo il Gasp potrebbe pensare ad Orso , ma il suo acquisto sarebbe possibile solamente dopo aver liberato la casella occupata da Miranchuk. Orsolini ha già vissuto a Bergamo mesi importanti, ma non da protagonista, e sarebbe pronto a prendersi la sua rivincita.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  L'Inter toglie le Castagne dal fuoco?