Serie A femminile: Milan e Fiorentina regine del mercato

Pubblicato il autore: Paolo Pierangelo

Il calciomercato tiene banco nel massimo campionato di serie A femminile, von movimenti importanti che hanno visto come protagoniste le squadre in lotta per l’alta classifica.
Squadra da copertina è senza dubbio la Fiorentina, che vuole cambiare marcia in questo 2022 e lo ha fatto capire con investimenti di spessore: ingaggiando la talentuosa Boquete, la centravanti Giacinti ed anche l’ottima Aronsson.

Soprattutto con l’attaccante ex Milan, adesso l’allenatrice romana non ha più alibi e potrà contare su un attacco stellare, pensando a Sabatino – Giacinti, che sono anche punti fermi nella nazionale azzurra.

Il Milan di mister Ganz dal suo canto, ha acquistato la promessa Martina Piemonte dalla Fiorentina, attaccante classe ‘97 di grande talento, ma il grande colpo è arrivato in difesa con la “guerriera” Alia Guagni.

Leggi anche:  Lazio: scelto il vice-Immobile, ecco il nome

La esterna di sinistra è una veterana della Nazionale Italiana, ed è reduce dall’esperienza in Spagna nelle fila dell’Atletico Madrid nelle ultime 2 stagioni di Liga.

La Juventus capolista ha rinnovato il contratto alla bandiera Gama (32) fino al 2024, inoltre è arrivata con la formula del prestito la calciatrice che arriva dalla Fiorentina: Camilla Forcinella, portiere classe 2001 che sarà a disposizione di coach Montemurro.

La Lazio ha ufficializzato gli arrivi della punta Fridlund dal Koboltn, Groff dal San Marino e la centrocampista Ferrandì dal Pomigliano; la Roma invece ha perso 2 pezzi importanti come Baldi (portiere passata al Napoli) e la colonna Swaby che è andata ai Los Angeles, mentre è arrivata in difesa la valida Kollmats (30).

  •   
  •  
  •  
  •