L’Inter continua la battaglia legale: pronto il ricorso al CONI per il recupero con il Bologna

Pubblicato il autore: Andrea Rao

Bologna Inter

 

Bologna Inter: la battaglia legale continua. La società nerazzurra non ci sta ed ha presentato ricorso al CONI per ottenere la riforma della decisione di secondo grado emanata dalla FIGC. La partita oggetto della querelle è quella contro i felsinei dello scorso 6 gennaio, che non si tenne a causa di vari casi di COVID che colpirono le file rossoblù. I meneghini, al fine di ottenere la vittoria a tavolino, hanno già adito i due gradi precedenti. Sia il giudice sportivo che la Corte d’Appello FIGC hanno rigettato i ricorsi interisti, stabilendo in maniera perentoria che la partita si deve disputare.

Bologna-Inter: le date della possibile discussione del ricorso

Stando a quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport entro due- tre settimane il Collegio di Garanzia del CONI dovrebbe  riunirsi per decidere in merito al ricorso presentato dai legali dell’Inter. In particolar modo, secondo la Rosea, le papabili date in cui le squadre potrebbero affrontarsi sono il 27 aprile o il 4 maggio. Da escludersi sicuramente la settimana che va dal 18 al 24 aprile visto che proprio in quei giorni si giocherà la semifinale di ritorno di Coppa Italia. Leggendo il comunicato stampa diramato dal Comitato Olimpico, i documenti depositati dai nerazzurri chiedono: “...in via principale, di riformare la decisione impugnata, per l’effetto decidendo la controversia e applicando alla Società Bologna F.C. le sanzioni previste dall’art. 53 NOIF per la mancata disputa della gara Bologna – Inter del 6 gennaio 2022, non imputabile a causa di forza maggiore ai senti dell’art 55 NOIF”; mentre in via subordinata: “di rinviare all’organo di giustizia federale competente, enunciando il principio di diritto, ex art. 12-bis, comma 3, dello Statuto del C.O.N.I. e 62 del Codice di Giustizia del C.O.N.I”. In attesa di questa decisione la truppa Inzaghi dovrà concentrarsi sul derby d’Italia contro la Juventus fissato per il 3 aprile allo Stadium di Torino, match importante per cercare di recuperare terreno sul Milan capolista adesso a +6 in classifica.

Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,