Infantino: «Hanno vinto Fiorentina e Inter, ha perso la Juve. Oggi va tutto bene»

Pubblicato il autore: Mattia DElia


Gianni Infantino
, presidente della FIFA, oggi era presente a Firenze per un evento organizzato in ricordo di Artemio Franchi. Tante le parole e le dichiarazioni del presidente FIFA nel corso della mattinata: un ricordo su Artemio Franchi, sull’esclusione dell’Italia dal Mondiale e un possibile ripescaggio, sul VAR e infine quella che fa più clamore in merito ai risultati dell’ultima giornata di Serie A. Ecco di seguito le sue dichiarazioni.

Infantino: «Hanno vinto Fiorentina e Inter, ha perso la Juve. Oggi va tutto bene»

Il presidente della FIFA, Gianni Infantino, notoriamente tifoso nerazzurro, ha anche scherzato sui risultati dell’ultimo turno di campionato. Ecco le sue parole durante un’intervista: «Prima di tutto, siamo a Firenze e volevo dirlo prima: ha vinto la Fiorentina, ha perso la Juve quindi va tutto bene. Poi sono contento perché ha vinto l’Inter». Poi ha proseguito parlando della competitività del calcio italiano: «Il campionato è molto avvincente, poi la non qualificazione dimostra che qualcosa non va. Bisogna lavorare per il futuro. Penso che si debba avviare una riflessione sui vivai, sui giovani che devono integrare le squadre. Ma non vale solo per l’Italia, bensì per tutto il mondo: se pensiamo che la formazione debba farla sempre qualcun altro e poi li prendiamo perché abbiamo i soldi non si va lontano. E quindi penso che una riflessione in questo senso vada fatta».

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!