Biasin: "Dybala all'Inter? Molto difficile. I nerazzurri hanno altre priorità"


Fabrizio Biasin, intercettato dai microfoni de ilpallonegonfiato.it, ha parlato - tra le altre - della situazione di Paulo Dybala e del suo possibile arrivo all'Inter a fine stagione come parametro zero. Ecco le sue parole sull'argomento:

"A differenza di quanto stanno dicendo in molti, non credo sia già tutto apparecchiato per l'arrivo di Dybala: ad oggi ritengo sia difficile che l'argentino arrivi all'Inter. I nerazzurri, al momento, hanno altre priorità come una prima punta, un difensore centrale e un vice Brozovic. Ovviamente Paulo è un giocatore che può piacere ed interessare all'Inter, ma da questo a dire che sia tutto già fatto ci passa un mondo. Rispetto alla situazione odierna, per me è più facile che Dybala non arrivi in nerazzurro, rispetto al contrario. Io me lo immagino in un'altra squadra".

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Sergio Pellissier: “In Nazionale i più forti e non i più giovani, Kean il nuovo Vlahovic. Sulla lotta scudetto…”

Il giornalista di fede nerazzurra ha anche parlato del finale di campionato. Ecco il suo pensiero a riguardo:

Le due milanesi viste in questo ultimo periodo sono entrambe per centrate. Il Milan, nell'ultimo mese, sta giocando ad un buon livello e anche quando va sotto nel punteggio non si scompone mai. Allo stesso modo l'Inter, che nelle ultime 10 partite, tra Campionato e Coppa Italia, ne ha vinte 9: ne ha persa 1 malissimo contro il Bologna, ma per il resto ha sempre mantenuto i nervi saldi, compreso domenica a Cagliari quando non era facile scendere in campo dopo la vittoria del Milan con l'Atalanta. La mia sensazione è che non ci siano ribaltoni e che entrambe possano fare bottino pieno all'ultima giornata: credo che anche dopo il triplice fischio farà fede la classifica attuale

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Sergio Pellissier: “In Nazionale i più forti e non i più giovani, Kean il nuovo Vlahovic. Sulla lotta scudetto…”