Trasferimento Osimhen al Napoli: la polizia francese indaga

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


Ancora caos per il trasferimento Osimhen al Napoli: la polizia francese indaga per ulteriori controlli. La notizia arriva dalla Francia e a riportarla è il quotidiano francese L’Equipe. Perquisiti i locali e interrogate diverse persone.

Trasferimento Osimhen al Napoli: la polizia francese indaga

L’arrivo dei poliziotti nella sede del club francese è avvenuto oggi. L’irruzione utile per ascoltare diverse persone, tra queste il direttore amministrativo e giudirico Mordacq Julien. L’intervento della polizia potrebbe riguardare le modalità di trasferimento dal Lille al Napoli di Victor Osimhen. Così come riporta anche TMW. Il nigeriano, ceduto al club partenopeo nel 2020, ad un valore complessivo di 71,3 milioni di euro. L’operazione aveva portato soltanto 36 milioni di euro nelle casse dei Mastini.

L’operazione di trasferimento dell’attaccante ha visto anche l’inserimento di altri quattro giocatori tra cui: il portiere Orestis Karnezis, Ciro Palmieri, Liguori Luigi e Claudio Manzi, per un totale di 20,3 milioni di euro.
A quanto pare la valutazione dei giocatori è stata “gonfiata”, non a caso gli stipendi degli stessi, all’epoca, 2020, oscillavano tra i 5.000 e 10.000 euro mensili.
Il Napoli, a sua volta, è stato indagato e messo sotto processo, insieme ad altre società e procuratori, con il Caso delle Plusvalenze. Il caso si è concluso in Corte d’appello la scorsa settimana. Qui la sentenza definitiva. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Iran-USA, GRATIS in streaming e diretta Tv